Atp Montecarlo: 'Decima' per Nadal, Ramos travolto

Il maiorchino vince 6-1, 6-3: si conferma re nel Principato e conquista il decimo successo in carriera, il 50esimo sulla terra rossa

Nadal, foto AFP

Arriva la 'Decima' a Montecarlo per Rafa Nadal! In una finale tutta spagnola il maiorchino supera in due set 6-1, 6-3 in un'ora e 17 minuti Albert Ramos-Vinolas e conquista il decimo titolo nel Principato, il secondo di fila dopo gli otto successi tra il 2005 e il 2012. Nadal si conferma inoltre il più forte di sempre sulla terra battuta perchè conquista il 50esimo torneo sul "rosso" e supera i 49 di Guillermo Vilas.

Il Principato è il regno di Rafa Nadal. Il mancino di Manacor fa sua la finale del "Monte-Carlo Rolex Masters", primo Masters 1000 della stagione sulla terra battuta, battendo in due set 6-1, 6-3 in un'ora e 17 minuti il connazionale Albert Ramos-Vinolas, numero 15 del seeding. La partita è a senso unico, nel primo set Nadal piazza cinque game consecutivi e chiude 6-1 mentre nel secondo parziale c'è più equilibrio ma Ramos-Vinolas cede la battuta nel quinto game e poi nel nono salva due match point prima di inchinarsi a Rafa.

Una vittoria di prestigio per il numero 7 del mondo che conquista il primo titolo nel 2017 dopo tre finali perse, due con Federer, e soprattutto centra la 'Decima' a Montecarlo, il decimo successo nel Principato dopo gli otto tra il 2005 e il 2012 e quello dello scorso anno. Nadal inoltre aggiorna il libro dei record perchè ottiene il 50esimo titolo sulla terra battuta e diventa il primatista assoluto sul "rosso" davanti ai 49 di Gullermo Vilas. In più per il mancino di Manacor è il 70esimo trofeo in bacheca, il 29esimo Masters 1000. Ora gli impegni a Madrid e Roma, prima di concentrarsi sul Roland Garros, Slam che ha già vinto nove volte.

TAGS:
Atp montecarlo
Nadal
Ramos

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X