Agassi rompe con Djokovic: "Troppo spesso in disaccordo"

Interrotta la collaborazione dopo venti partite e un rapporto mai decollato

Agassi rompe con Djokovic: "Troppo spesso in disaccordo"

Titoli di coda per la collaborazione tra Andre Agassi e Novak Djokovic. Lo ha annunciato l'ex campione americano a Espn. "Ho cercato di aiutare Novak con le migliori intenzioni, ma ci siamo trovati spesso in disaccordo l'uno cono l'altro - ha spiegato -. Gli auguro il meglio per il prosieguo della carriera". I due, dunque, si separano dopo meno di un anno, 20 partite e un rapporto mai decollato per incompatibilità caratteriali.

Esperimento fallito. La coppia Agassi-Djokovic non ha funzionato. Lo dicono i numeri e lo confermano le parole usate dal "coach" per chiudere definitivamente la questione. Una collaborazione che non è mai decollata veramente. Nole aveva chiesto aiuto ad Andre dopo gli Internazionali di Roma dello scorso anno, con l'obiettivo di migliorare il suo rendimento e velocizzare il suo rientro dopo l'infortunio. Tra i due però non è mai scoccata la scintilla.

Limitato agli Slam e a pochi altri tornei per la scelta di Agassi di non volersi spostare da Las Vegas, il rapporto tra i due campioni non ha dato i frutti sperati. Insieme ad Andre, infatti, Djokovic al Roland Garros e a Wimbledon non è riuscito ad andare oltre i quarti, segnando un'annata molto al di sotto delle aspettative. Dunque meglio separarsi, senza rancori. Ciascuno per la sua strada: Andre da una parte, Nole dall'altra. Nel team di Djokovic resta invece Radek Stepanek, l'altro allenatore a disposizione del serbo.

TAGS:
Tennis
Djokovic
Agassi
Rottura

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X