Australian Open: doppio, eliminate Errani-Vinci

La coppia italiana abdica nel terzo turno dopo due trionfi consecutivi. Fuori anche la Pennetta, ma Fognini-Bolelli volano ai quarti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Errani-Vinci, AFP

Finisce il dominio di Sara Errani e Roberta Vinci agli Australian Open. Dopo due trionfi consecutivi nel doppio, la coppia italiana abdica nel terzo turno perdendo 6-3, 4-6, 7-5 contro le tedesche Georges e Groenenfeld. Va fuori anche la Pennetta (in duo con Martina Hingis), eliminata con un doppio 6-3 dalle cinesi Yung-Jan Chan e Jie Zheng. In campo maschile, invece, la coppia Fognini-Bolelli va ai quarti grazie ad un 6-4, 6-2 su Marach-Venus. 

Match stregato per la coppia regina del tennis azzurro, che contro le teste di serie numero 16 del torneo fatica enormemente ad entrare in ritmo e nel terzo set, pur annullando due match point (sul 3-5 e sul 4-5), non riesce a completare una difficile rimonta. Nei quarti Georges e Groenenfeld se la vedranno con l'olandese Kiki Bertens e la svedese Johanna Larsson. Nella parte bassa del tabellone, invece, Chan e Zheng fanno fuori con un netto 6-3, 6-3 la coppia Pennetta-Hingis: in campo femminile non c'è più azzurro agli Australian Open.

Rimane in corsa il tricolore in ambito maschile: Fabio Fognini e Simone Bolelli giocheranno i quarti di finale sul cemento di Melbourne per la seconda volta in carriera. Con un perentorio 6-4, 6-2 sull'austriaco Oliver Marach e il neozelandese Michael Venus, il duo italiano raggiunge un obiettivo centrato in precedenza solo nel 2013, quando si arresero in semifinale ai fratelli Bryan. Nei quarti se la vedranno con lo spagnolo David Marrero e l'uruguaiano Pablo Cuevas.

TAGS:
Tennis
Australian open
Errani
Vinci

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento