Atp Doha: Berdych troppo forte, Seppi si inchina

L'altoatesino si ferma in semifinale, sconfitto 6-2, 6-3 dal ceco, numero sette al mondo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tomas Berdych

Niente da fare per Andreas Seppi contro Tomas Berdych. Il tennista altoatesino esce sconfitto in due set dalla semifinale del Qatar ExxonMobil Open, torneo Atp 250 in corso sui campi in cemento di Doha. Il ceco, numero sette al mondo e terza testa di serie del seeding, si impone con un netto 6-2, 6-3 e adesso sfiderà nell’ultimo atto lo spagnolo Ferrer che nell'altra semifinale ha sconfitto il croato Karlovic, killer di Djokovic nei quarti.

Con due break nel primo set e uno nel secondo Berdych ferma la corsa di Andreas, che a Doha aveva ben figurato sin dall'esordio quando aveva sconfitto, al termine di una maratona di quasi tre ore, l'argentino Leo Mayer, ottava testa di serie. Un po' di rammarico per l'azzurro che nel secondo parziale ha avuto due palle utili per strappare il servizio al ceco e pareggiare il conto dei break: Berdych però ha reagito, chiudendo poi l'incontro dopo un'ora e un quarto di gioco.

TAGS:
Tennis
Atp doha
Seppi
Berdych

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento