Atp Finals: Djokovic show, Wawrinka spazzato via

Il serbo batte lo svizzero 6-3, 6-0 nel Girone A e ipoteca la qualificazione alle semifinali. Berdych tavolge Cilic

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Djokovic, Foto Ansa

Tutto facile per Djokovic nel secondo impegno alle Atp Finals in corso di svolgimento alla 02 Arena di Londra. Il serbo numero uno al mondo ha battuto in due set lo svizzero Stanislas Wawrinka col punteggio secco di 6-3, 6-0 centrando così il suo secondo successo consecutivo al Masters che gli consente di ipotecare la qualificazione alle semifinali. Nel pomeriggio, nell’altro match del Girone A, Berdych aveva sconfitto Cilic 6-3, 6-1.

Nel primo set Berdych parte subito fortissimo strappando il servizio a Cilic alla quarta palla break del primo gioco. Nel nono game il ceco chiude i conti con un break (6-3). Il secondo parziale è ancora più a senso unico: Berdych infila 5 game consecutivi lasciando le briciole al croato numero 9 al mondo. Berdych non batteva un top 9 da dieci mesi. L'ultima volta aveva sconfitto ai quarti di finale dell'Australian Open lo spagnolo David Ferrer.

L'edizione 2014 delle Atp Finals non passerà certo alla storia come una delle più spettacolari considerato che, dopo le prime quattro giornate, non si è ancora vista una partita decidersi al terzo set. Non ha fatto eccezione la sfida tra Djokovic e Wawrinka: dopo avere perso il primo servizio del match ed essere andato sotto 2-0, Nole ha iniziato a carburare dando una vera e propria lezione di tennis allo svizzero. I due, che si ritrovavano di fronte per la prima volta dopo la storica vittoria di Wawrinka nei quarti di finale degli Australian Open dello scorso gennaio, escono dal match con prospettive opposte: Djokovic, salvo improbabili ribaltoni, ha più di un piede in semifinale, Wawrinka si giocherà il secondo posto nel girone contro Berdych.

TAGS:
Atp Finals
Berdych
Cilic

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento