Wta Sofia: resa Pennetta, finale amara

Nell'ultimo atto del torneo Flavia cede in tre set (1-6, 6-4, 6-3) alla tedesca Andrea Petkovic

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Petkovic, Afp

Si ferma sul più bello la corsa di Flavia Pennetta nel Tournament of Champions. La tennista italiana si è arresa in tre set alla tedesca Andrea Petkovic nella finale del torneo giocata sul veloce indoor di Sofia: 1-6, 6-4, 6-3 il punteggio a favore della Petkovic, che conquista il quinto torneo della carriera. Se non altro Flavia si può consolare con il balzo nel ranking: da lunedì sarà numero 13 e chiuderà il 2014 da numero uno d'Italia.

Avvio folgorante della brindisina, alla prima finale dell'anno dopo il trionfo a Indian Wells arrivato a marzo. Flavia strappa per tre volte il servizio all'avversaria senza concedere neanche una palla break e incamera il primo parziale in poco più di mezz'ora. Ma basta un calo di concentrazione in avvio di secondo per riaprire il match: la tedesca ottiene il break nel primo gioco e lo difende per tutto il set. Si va al terzo. La 32enne brindisina vola sul 2-0, ma è un fuoco di paglia. La Petkovic risale sul 2-2 e nel finale di gara sfrutta la migliore condizione fisica.

"Sono contenta perché è stata comunque una grande settimana - le parole di Flavia a fine match -. Ci ho provato, ho fatto del mio meglio ma lei è stata proprio brava. E da domani si va in vacanza, ma non vi dico dove...".

TAGS:
Pennetta
Sofia
Finale
Tennis

I VOSTRI COMMENTI

cstnn80 - 03/11/14

e ti pareva

segnala un abuso