Niente Us Open per Nadal: "Sono molto dispiaciuto"

Il maiorchino, vincitore a New York nel 2010 e lo scorso anno, è stato costretto al forfait dal problema al polso

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Rafa Nadal, foto IPP

Rafa Nadal non sarà al via dello Us Open, il quarto ed ultimo torneo del Grande Slam della stagione. Il maiorchino, costretto a rinunciare anche ai tornei di Toronto e Cincinnati per un problema al polso, non potrà difendere il titolo conquistato a New York nel 2013 e in cui ha giocato tre finali nelle ultime quattro edizioni (vincitore anche nel 2010, assente nel 2012). "Sono molto dispiaciuto nell'annunciare che non parteciperò allo Us Open".

Nel messaggio sui suoi profili social, Nadal ha detto ancora: "Sono sicuro che capirete che questo è un momento difficile per me perchè questo è un torneo che adoro, ho ottimi ricordi da parte dei tifosi, i match in notturna e molto altro. Al momento non posso fare altro se non accettare la situazione e, come sempre in questi casi, lavorare più duramente possibile per tornare al più presto al massimo livello".
Con questo forfait Nadal perderà i 2000 punti della vittoria 2013 nel ranking Atp e il suo numero 2 potrebbe essere avvicinato sensibilmente da Roger Federer, terzo della graduatoria e reduce dal successo al Masters 1000 di Cincinnati.

TAGS:
Tennis
Us open
Us open nadal

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento