Tennis, Rogers Cup: crollano Djokovic e Sharapova, avanti Federer

A Toronto, il serbo esce di scena per mano di Tsonga, che poi batte anche Murray e vola in semifinale. Re Roger festeggia il 33esimo compleanno battendo Cilic. A Montreal russa eliminata dalla Suarez Navarro

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Djokovic e Tsonga, foto Afp

La Rogers Cup miete vittime illustri. Nel torneo maschile Masters 1000 di Toronto, esce agli ottavi il numero 1 al mondo Novak Djokovic, sconfitto con un doppio 6-2 dal francese Jo-Wilfried Tsonga, che poi batte anche Andy Murray per 7-6, 4-6, 6-4 e vola in semifinale. Ai quarti Roger Federer che nel giorno del suo 33esimo compleanno batte in 3 set il croato Marin Cilic. Tra le donne a Montreal cadono Maria Sharapova e Petra Kvitova.

Dopo la vittoria soffertissima contro il francese Gael Monfils soltanto al tie-break del terzo set, Novak Djokovic esce di scena agli ottavi nel torneo di Toronto per mano di un altro transalpino, Jo-Wilfried Tsonga. Il numero uno al mondo e fresco vincitore di Wimbledon è stato costretto a cedere con un doppio 6-2 alla testa numero 13 del torneo. Nole, apparso ancora piuttosto in ritardo di condizione dopo la conquista di Wimbledon e il matrimonio con Jelena Ristic, si è scontrato contro uno Tsonga in grandissima forma, che poi ai quarti ha avuto la meglio sullo scozzese Andy Murray, passato grazie al forfait di Gasquet. Fuori anche il numero 3 del seeding, lo svizzero Stanislas Wawrinka, battuto in due set (7-6, 7-5) dal sudafricano Kevin Anderson che nel turno precedente aveva sconfitto l'italiano Fabio Fognini.

Federer ha piegato l'ostico Cilic, numero 15 del mondo, in tre set 7-6, 6-7, 6-4: il croato credeva di poter evitare la quinta sconfitta in altrettante gare con lo svizzero ma alla fine ha ceduto, nonostante fosse riuscito a salvare nove palle break, compresi sei match point nel secondo set. "E' fantastico vincere questo tipo di partite perché io ne ho anche perse un mucchio nella mia carriera. Soprattutto in questa stagione ho perso diversi match molto combattuti come è accaduto ad Indian Wells, Miami, Monte Carlo, Roma e Parigi. Quindi sono davvero soddisfatto di esserne uscito bene questa sera. Anche perché credo che Marin abbia giocato proprio bene", ha detto il fresco 33enne Federer.

Nel torneo femminile in corso a Montreal esce di scena a sorpresa la numero 6 del ranking Wta Maria Sharapova, sconfitta in 3 set (6-2, 4-6, 6-2) dalla spagnola Carla Suarez Navarro, numero 16 al mondo. Ko anche Petra Kvitova, sconfitta in 3 set (6-4, 1-6, 6-2) dalla russa Makarova. Passa invece senza problemi il turno Serena Williams che ha battuto la ceca Lucie Safarova con un netto 7-5, 6-4.

TAGS:
Rogers Cup
Federer
Djokovic
Tsonga
Sharapova
Tennis

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento