Wta Baku: ruggito Schiavone, è in semifinale

La Leonessa batte in tre set la francese Mladenovic: adesso affronterà l'ucraina Svitolina

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Schiavone, Foto IPP

Francesca Schiavone in grande spolvero. La Leonessa, al secondo quarto di finale in una settimana dopo quello a Istanbul, batte in tre set Kristina Mladenovic e approda così al penultimo atto della Baku Cup, torneo Wta International in corso sui campi in cemento della capitale dell'Azerbaigian: 6-3, 4-6, 6-0 il punteggio in favore dell'azzurra, che adesso sfiderà in semifinale l'ucraina Elina Svitolina, testa di serie numero due.

Si tratta di una rivincita per Francesca, che proprio contro la Mladenovic si era arresa sette giorni fa in Turchia. L'ex campionessa del Roland Garros, adesso numero 75 del ranking, viene fuori alla distanza, dominando il terzo parziale e mettendo ko la francese, numero 81 Wta, in due ore e 15 minuti di gioco.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento