Tennis, Australian Open: Wawrinka trionfa, Nadal battuto

Primo Slam in carriera per lo svizzero che sul cemento di Melbourne batte 3-1 il campione spagnolo, frenato da problemi alla schiena

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nadal e Wawrinka (Afp)

E' Stanislas Wawrinka il campione degli Australian Open 2014. Sul centrale della Rod Laver Arena di Melbourne lo svizzero batte in 4 set (6-3, 6-2, 3-6, 6-3) lo spagnolo Rafa Nadal. Per il 28enne elvetico si tratta del primo Slam in carriera; il maiorchino, frenato da problemi alla schiena, fallisce invece l'assalto allo Slam numero 14.a si consola rafforzando il primo posto nella graduatoria mondiale davanti a Djokovic e proprio Wawrinka.

Sull'albo d'oro finisce dunque il nome di "Stan the man", nella memoria degli appassionati resteranno le immagini di un Nadal visibilmente menomato per un infortunio muscolare alla schiena e il dubbio su come sarebbe andata a finire questa finale se il maiorchino fosse stato al meglio della condizione. Il dubbio c'è, perché se è vero che i precedenti erano nettamente a favore di Nadal (12-0 con 26 set vinti e nessuno concesso all'avversario) è altrettanto vero che "Svizzera 2", l'altro soprannome assegnato dai tifosi al connazionale meno forte di Federer, è apparso in tutto il torneo in forma tecnica e fisica eccezionale. La partita vera è durata forse il primo set, e l'ha dominata Wawrinka a suon di accelerazioni e angoli strepitosi di rovescio, il suo colpo migliore, ma anche di diritto. Sul finire del primo parziale, perso per 6-3, Nadal ha iniziato a rivolgere sguardi perplessi al proprio angolo. Poi, sotto di un break, a inizio del secondo set ha chiesto l'intervento del fisioterapista ed è uscito dal campo per farsi curare facendo infuriare Wawrinka che chiedeva con forza al giudice di sedia e poi al giudice arbitro del torneo di conoscere - come da prassi - la natura del problema dell'avversario. Al ritorno in campo non cambiava nulla: Nadal continuava a servire a velocità ridotta e ad avere evidenti problemi negli spostamenti cedendo il secondo set per 6-2. All'inizio del terzo set sembrava che l'unico dubbio fosse se Nadal avrebbe o meno proseguito la partita, ma potendo forse contare sull'effetto degli antidolorifici, lo spagnolo iniziava a mostrarsi un po' più mobile. Dall'altra parte della rete, invece, Wawrinka sembrava come paralizzato dalla paura di vincere e sciupava palle break in quantità industriale. Risultato: 3-0 Nadal in apertura, 6-3 nel set e partita quasi riaperta. L'illusione durava però lo spazio di qualche minuto. Nel quarto set Wawrinka toglieva il servizio a Nadal, lo cedeva facendolo riavvicinare sul 4-3, ma poi piazzava lo sprint decisivo: 6-3, 6-2, 3-6, 6-3 il finale in 2 ore e 21 minuti di gioco.

TAGS:
Tennis
Australian Open
Nadal
Wawrinka

I VOSTRI COMMENTI

15101975 - 28/01/14

Nadal numero uno al mondo che vi piaccia o no!!!!

segnala un abuso

Lenders - 26/01/14

gigibuffon

se ha battuto Federer 23-10 sei l'unico che ancora non ha capito il mistero , è semplicemente più forte , punto , se non ci arrivi fattene una ragione

segnala un abuso

Supermarco1012 - 26/01/14

Giocato in maniera incredibile non direi, hai visto un'altra partita, è riuscito a perdere un set contro Nadal che giocava da fermo e serviva la prima a 150 km/h come fosse una seconda... Ha giocato sufficientemente bene per vincere contro Nadal che era mezzo rotto, in generale ha meritato per come ha giocato il torneo (soprattutto contro Djokovic) più che per la finale!

segnala un abuso

robbie2k - 26/01/14

Ma quali problemi alla schiena?? Nadal ieri quasi è scoppiato a piangere in più di un'occasione, la verità è che lo svizzero ha giocato in modo incredibile, facevo molta fatica a spiegarmi molti dei colpi che ha effettuato soprattutto nei primi due set, sembrava davvero disumano, mai visto nulla del genere.

segnala un abuso

MaxAttack - 26/01/14

tranquilli, adesso Nadal si ferma un mesetto per fare il pieno di super e tornerà più forte che pria!

segnala un abuso

gigibuffon - 26/01/14

OGNI PARTITA NE HA UNA

CARO NADAL SE L'ETA' FOSSE ETERNA CON ROGER AVRESTI RACCOLTO LE BRICIOLE...SEI UNO DEI TANTI MISTERI DELLO SPORT
AVRAI ANCHE VINTO TANTO MA DEI NUMERI UNO DEL TENNIS SEI L'ULTIMO
SENZA UN GRAMMO DI CLASSE
GRANDE WAWRI

segnala un abuso

lukinoCT89 - 26/01/14

Wawrinka è stato bravissimo in tutto il torneo ed ha meritato tutto ciò. Dispiace per Nadal che dopo il primo set a praticamente finito di giocare

segnala un abuso