Australian Open: Nadal in finale, Federer abbattuto

Lo spagnolo si è sbarazzato in 3 set dello svizzero e raggiunge Wawrinka all’ultimo atto dello Slam

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nadal (ipp)

Sarà Nadal-Wawrinka la finale del singolare maschile agli Australian Open, prima prova dello Slam in svolgimento a Melbourne. Lo spagnolo in semifinale ha battuto in 3 set con il punteggio di 7-6 (4), 6-3, 6-3 Roger Federer, portandosi sul 23-10 nel bilancio dei match con lo svizzero. Nella finale di domenica mattina Nadal inseguirà da favorito il 14° trofeo dello Slam: nei 12 precedenti con Wawrinka non ha perso nemmeno un set.

C’è stata meno lotta del previsto nella 33a puntata della rivalità più prestigiosa del tennis moderno, tra i due tennisti che insieme hanno totalizzato 30 prove dello Slam, 17 Federer e 13 Nadal. L’andamento dei turni precedenti, che avevano visto lo spagnolo soffrire contro Nishikori e Dimitrov a differenza dello svizzero che aveva liquidato senza eccessivi patemi Tsonga e Murray, sembrava restituire equilibrio nei pronostici a un confronto che negli ultimi tempi era stato nettamente sbilanciato a favore di Nadal (8-2 dal 2011 e 4-0 nel 2013). Così non è stato. Federer soltanto nel primo set è riuscito a restare nella scia del rivale e a portare il parziale al tie-break nel quale, però, ha ceduto per 7-4. Da allora per Nadal la strada è stata tutta in discesa con l’unico fastidio delle vesciche alla mano sinistra che l’hanno costretto a ricorrere alle cure del medico. Rafa ha chiuso il secondo set per 6-3 con un break al sesto gioco e il terzo con lo stesso punteggio, strappando per ben 3 volte il servizio a Federer che, nel terzo gioco, dopo aver perso il servizio, era riuscito a conquistare il break per la prima e unica volta tutto il match. Gioco, partita e incontro in 2 ore e 24 minuti per un match il cui risultato non è mai stato realmente in discussione. Un destino analogo a quello che sembra incombere sulla finale di domenica mattina nella quale Nadal appare nettamente favorito. I precedenti sono impietosi con Wawrinka che nelle 12 sfide con lo spagnolo non solo non è mai riuscito a prevalere, ma non è stato nemmeno in grado di vincere un set contro i 26 del rivale.

TAGS:
Nadal
Federe
Australian Open
Tennis

I VOSTRI COMMENTI

Lenders - 24/01/14

visto che qualcuno dice che Federer sia il migliore di sempre ......... strano che lo dicano visto che con Nadal ha un passivo di 23-10 ......... e non si puo' nemmeno dire che si siano incrocia nella parabola bassa di Federer , visto che 33 incontri non si fanno in una sola stagione , sono almeno 7-8 anni che si affrontano , o sbaglio ??

segnala un abuso

thekingjamesjuventino - 24/01/14

assolutamente ZIdane ... uno dei top 3 di sempre!

segnala un abuso

fantascienzazidane - 24/01/14

Gigibuffon,
ma che paragone fai!!!!!! anche io sono juventino e stimo il grande ARTURO, ma ZINEDINE ZIDANE era il calcio era poesia nel top five di tutti i tempi senza se e senza ma.

segnala un abuso

gigibuffon - 24/01/14

THEKING

TRA VIDAL E ZIDANE CHI SCEGLIERESTI??

segnala un abuso

kiacla86 - 24/01/14

Semplicemente grande Rafa!!!!!!!

segnala un abuso

thekingjamesjuventino - 24/01/14

e poi osano dire che Nadal non è il migliore di sempre! a 26 anni ha ancora tutta una carrriera davanti... grande RAFA!

segnala un abuso