Tennis, Australian Open: prosegue la corsa della Pennetta

L'unica azzurra nel tabellone femminile vola agli ottavi di finale dopo aver battuto la Barthel. Ora c'è la Kerber

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Flavia Pennetta (Ansa)

E' ancora Flavia Pennetta a tenere alto l'onore dell'Italia del tennis nei grandi tornei dello Slam. Dopo la semifinale raggiunta negli Us Open del 2013, la tennista brindisina, classe 1982, ha raggiunto - unica superstite azzurra nel singolare femminile - gli ottavi di finale degli Australian Open, prima prova stagionale del 2014 in corso di svolgimento a Melbourne, battendo per 6-1 6-4 la tedesca Mona Barthel.

Una vittoria chiara quella di Flavia, testa di serie numero 28 del torneo, che nel primo parziale ha giocato un tennis quasi perfetto, concedendo appena 6 errori gratuiti e sfruttando i 19 commessi dalla sua avversaria, 23enne e numero 39 della classifica iridata. Più combattuto il secondo set, nel quale la Pennetta per 2 volte si è trovata a dover rimontare un break, operazione perfettamente riuscita con 4 giochi consecutivi e un parziale di 16 punti a 7 che dal 3-5 per la Barthel l'ha portata alla vittoria: 6-1, 7-5 il risultato finale in un'ora e 14 minuti per la Pennetta che sulla strada per i quarti di finale si trova ora davanti un'altra tedesca, ben più quotata di quella appena superata, vale a dire Angelique Kerber, numero 9 della classifica Wta, con la quale vanta un bilancio di perfetta parità nei 4 precedenti disputati. Le due vittorie della tedesca, però, sono arrivate proprio in prove dello Slam, gli Us Open del 2011 e il Roland Garros del 2012, entrambe in 3 set al termine di match molto combattuti ed equilibrati.

Nel singolare femminile passa il turno senza problemi la numero 1 al mondo Serena Williams (6-3, 6-3 alla slovacca Hantuchova), mentre la cinese Li Na, numero 4 del seeding, è andata a un passo dalla sconfitta contro la ceca Safarova che conduceva per 6-1, 5-3 e alla quale ha dovuto annullare una palla match sul 5-6 prima di vincere il parziale al tie break e dominare il terzo per 6-3.

Nel doppio, infine, Sara Errani e Roberta Vinci si sono imposte in rimonta su Kanepi-Voracova: 1-6, 6-1, 6-1 il punteggio finale per le azzurre.

TAGS:
Tennis
Australian Open
Pennetta

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento