Wta Carlsbad: Vinci ai quarti, fuori la Schiavone

Buon esordio per Roberta, che batte 6-4, 6-2 la Mattek Sands. Francesca eliminata dalla Azarenka

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Schiavone, AFP

Sorrisi e delusioni dalla California: nel secondo turno del Wta di Carlsbad arrivano la vittoria di Roberta Vinci e la sconfitta di Francesca Schiavone. La tarantina si è garantita l'accesso ai quarti di finale sbarazzandosi 6-4, 6-2 dell'americana Bethanie Mattek Sands; la milanese invece ha dovuto arrendersi 6-2, 6-3 alla bielorussa Viktoria Azarenka. Ora la Vinci attende la vincente della sfida tra Coco Vandeweghe e Ana Ivanovic.

Ottimo l'esordio di Roberta, che al primo turno aveva usufruito di un bye in quanto numero 4 del seeding. La tarantina, al primo incontro dopo il successo di Palermo, non ha lasciato scampo alla Mattek Sands: sesto successo consecutivo, a conferma di un buon momento di forma. La Schiavone invece non ha saputo ripetere la grande prova dell'esordio, quando aveva battuto nel derby italiano Flavia Pennetta: Azarenka nettamente più forte nel giorno del suo 24esimo compleanno.

TAGS:
Tennis
Wta carlsbad
Vinci
Schiavone

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento