Wimbledon, finale senza storia: è Bartoli la regina di Londra

Sconfitta la Lisicki 6-1 6-4: è il primo titolo Slam in carriera della francese

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Bartoli e Lisicki, Afp

Finale senza storia a Wimbledon: Marion Bartoli batte 6-1 6-4 Sabine Lisicki e si aggiudica il primo titolo Slam in carriera. La tedesca vince il primo game della partita, ma poi esce dal match e perde sei giochi consecutivi. Stesso copione nel secondo parziale. La Lisicki va in vantaggio per 1-0, ma si fa dominare dal gioco della Bartoli, aiutata dall'incredibile quantità di errori gratuiti della tedesca e chiude 6-1 6-4 in 1h e 23' .

Ci si aspettava decisamente di più dalla finale femminile che invece ha largamente deluso le aspettative. Demerito soprattutto di Sabine Lisicki, incapace per quasi tutta la partita di ripetere il livello di tennis col quale aveva sconfitto Serena Williams e Agnieszka Radwanska. Ne esce vincitrice Marion Bartoli, al primo titolo Slam in carriera, che ai Championships poteva già vantare una finale nel 2007 persa da Venus Williams. L'incontro è a senso unico: dopo aver strappato in apertura il servizio alla francese ed essersi portata in vantaggio 1-0, la Lisicki non vince più un game e cede il primo set 6-1 in appena mezz'ora di gioco. Tanto potente ed efficace la Bartoli quanto fallosa e imprecisa la tedesca. L'andamento è analogo nel secondo parziale, con la Lisicki che mantiene il servizio e si porta in vantaggio nel set. La Bartoli concede diverse palle break nel suo primo turno di battuta ma è brava ad annullarle. La Lisicki accusa ancora il colpo anche a livello emotivo (gioca per lunghi tratti in lacrime) ed esce definitivamente dal match. La francese in pochi minuti si porta sul 5-1 con la possibilità di servire per il titolo. Supportata dal pubblico del Centre Court, Sabine Lisicki ha un sussulto di orgoglio e riesce a risalire fino al 5-4 dopo aver annullato anche tre match point consecutivi, ma l'epilogo è solo rimandato e la Bartoli può chiudere 6-1 6-4 e festeggiare il suo primo titolo Slam.

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Finale
Bartoli
Lisicki

I VOSTRI COMMENTI

dave29 - 07/07/13

...la vera impresa l'ha fatta la Lisicki, che ha battuto le finaliste dello scorso anno (Williams e Radwanska)...cmq brava la Bartoli a tenere la concentrazione ai massimi livelli e a sbagliare assai poco, a differenza della tedesca, che, cm dice boabinhovic, ha pagato l'emozione....e poi sta francese tira di quelle sberle, sia di dritto che di rovescio, che sembra quasi un robot quando colpisce la palla! :-)

segnala un abuso

dave29 - 07/07/13

la Bartoli quest'anno ha avuto l'incredibile fortuna, nonstante fosse "solo" la quindicesima testa di serie, di incontrare, dal primo turno, fino alla finale, tutte avversarie con un ranking wta inferiore al suo...non che questo sia per forza decisivo, ma di fatto non ha dovuto incontrare le varie sharapova, williams, azarenka, errani, stosur eccetera che le avrebbero reso la vita assai pi� difficile..cio�, giocare contro giorgi, knapp, stephens, Flipkens e lisicki � tutta un'altra cosa..

segnala un abuso

benjy88 - 06/07/13

UNA CARA RAGAZZA DA LISICKI.. LA BARTOLI STA ANTIPATICA A TUTTI SECONDO ME PERCHE' E' MOLTO PROFESSIONALE E SI CONCENTRA SU QUELLO CHE FA... LA LISICKI HA PAGATO L'EMOZIONE E' VERO.. COMUNQUE IO NON CAPISCO NULLA DI TENNIS E MI PIACE SEGUIRE MOLTO WIMBLEDON...

segnala un abuso

Buttler - 06/07/13

Non riesco a capire per quale motivo la Bartoli abbia quei kg in più. Ricordo di averla vista giocare qualche tempo fa ed era in perfetta forma.

segnala un abuso

boabinhovic - 06/07/13

E' grassa, per� bisogna ammettere che ha giocato, in tutto il torneo un ottimo tennis !! Poi la caduta prematura delle grandi stelle (Williams, Sharapova, Azarenka) e una Lisicki visibilmente emozionata in finale, hanno contribuito a far si che vincesse il Torneo.

segnala un abuso

Milan Silva - 06/07/13

Ma quanto e grassa questa bartoli? come ... ha vinto un torneo cosi difficile? MAH

segnala un abuso

Lenders - 06/07/13

Forse la mia è una provocazione , ma come puo' essere credibile oggi giorno questo sport se una tennista chiaramente in sovrappeso di almeno 20 kg ( e sono stato benevole) a vincere il tornero piu importante del mondo a livello tennistico ??? mahhh

segnala un abuso

boabinhovic - 06/07/13

Benjy, non sarebbe una cattiva idea quella di consolarla. ;) Ha pagato la troppa emozione, rispetto alle gare contro la Williams e contro la Radwanska era irriconoscibile. Troppi errori banali, quasi grotteschi. La differenza tra i grandi campioni e gli ottimi giocatori sta anche nel saper controllare le emozioni. Davvero un peccato!! Quando a met� del 2 set ha iniziato a piangere mi si � davvero stretto il cuore, poverina.Mai nella mia vita ho fatto cos� tanto il tifo per "qualcosa di tedesco"

segnala un abuso

benjy88 - 06/07/13

COMPLIMENTI MARION!!MI DISPIACE PER SABINE.. SE VUOLE LA CONSOLO... COMUNQUE SPERO LA LISICKI ABBIA UN'OPPORTUNITA' DI VINCERE UN WIMBLEDON SE LO MERITA!!

segnala un abuso