Tennis, trionfo di Fognini a Bastad: Gasquet piegato in tre set

Settimo successo in carriera nel circuito ATP per il ligure che si impone in Svezia per 6-3 3-6 6-1

Fabio Fognini si aggiudica il torneo di Bastad, in Svezia. Nella finale contro il francese Gasquet, il sanremese vince il primo set per 6-3, perdendo il secondo round con lo stesso punteggio dopo la reazione del francese. Il 31enne azzurro chiude poi agevolmente nel terzo set per 6-1. Settima vittoria nel circuito ATP per Fognini, che aveva trionfato per l'ultima volta a marzo a San Paolo, in Brasile.

Fognini non inizia bene, andando sotto subito 0-2, ma si riprende prontamente comandando le operazioni per tutto il resto primo set. Il sanremese conquista il break decisivo nel sesto game, portandosi sul 4-2, e chiudendo abbastanza agevolmente sul 6-3, con un Gasquet, numero 29 ATP, che fatica decisamente a prendere l’iniziativa e, anche costretto dalle giocate di Fognini, resta sempre sulla difensiva. Il francese cambia marcia nel secondo set, dove rischia subito di perdere il servizio ma annulla tre palle break a Fognini e da lì si propone con maggiore aggressività. Stavolta è il ligure a subire l’iniziativa dell’avversario, addirittura regalando il break nel quarto game con tre doppi falli consecutivi. 

Controbreak immediato di Fabio, che però non sfrutta il momento e perde nuovamente il servizio, anche per via di un paio di soluzioni di Gasquet rischiosissime ma efficaci nel sesto game. E’ quello il turning point, stavolta, a favore del francese, che ribatte sul 6-3 e allunga la finale al terzo set.

Fognini reagisce alla grande ripartendo a tutta, tenendo il servizio, conquistando immediatamente il break e volando sul 3-0, approfittando di un altro momento di poca reattività di Gasquet, in difficoltà sugli spostamenti laterali. Quinto game delicatissimo e tirato, portato a casa dal ligure per il 4-1 che instrada l’esito della finale, conquistando anche il secondo break per chiudere poi sul 6-1. Settima vittoria in carriera per Fognini, che ottiene il secondo successo del 2018 dopo il torneo di San Paolo, in Brasile, a marzo, e ora scenderà in campo a Gstaad in Germania per difendere il titolo conquistato un anno fa.

CECCHINATO VINCE A UMAGO

Marco Cecchinato ritorna alle origini e firma un grande successo sulla terra rossa di Umago (Croazia). Il tennista palermitano, numero 27 del ranking mondiale e terza testa di serie del tabellone principale, conquista la seconda vittoria stagionale, imponendosi nel Plava Laguna Croatian open', un torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 501.345 euro. Cecchinato ha battuto in finale, per 6-2, 7-6 (4), l'argentino Guido Pella, numero 72 del ranking Atp, dopo 1h40' di gioco. E' il secondo successo stagionale per il palermitano, dopo quello conquistato a Budapest nello scorso aprile. Cancellata con un colpo di spugna l'eliminazione al primo turno nel torneo di Wimbledon, dove Cecchinato si era presentato per la prima volta in carriera come testa di serie in uno torneo dello Slam. Cecchinato il mese scorso era stato brillante semifinalista al Roland Garros.

TAGS:
Tennis
Fognini
Bastad
Trionfo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X