Russia 2018: Granqvist premia la Svezia, Corea del Sud ko

Un rigore dell'ex genoano vale tre punti e la vetta del gruppo F insieme al Messico

Russia 2018: Granqvist premia la Svezia, Corea del Sud ko

Esordio vincente al Mondiale per la Svezia, che batte 1-0 la Corea del Sud e raggiunge il Messico in vetta al girone F di Russia 2018. Dopo un primo tempo equilibrato, la svolta arriva nella ripresa quando, con l'aiuto del Var, un intervento di M.W.Kim su Claesson vale il rigore che l'ex genoano Granqvist trasforma (65'). Inutile l'assalto finale della Corea del Sud che resta a quota 0 in classifica insieme alla Germania.

LA PARTITA

Allo stadio Nizhny Novgorod va in scena la sfida tra Svezia e Corea del Sud che completa la prima giornata del gruppo F, ieri al via con la sorprendente vittoria del Messico sulla Germania. La Corea del Sud inizia meglio la partita con un atteggiamento spavaldo, talvolta anche rude come dimostra l'ammonizione che si becca S.W.Kim per un'entrata dura su Ekdal. La prima grande occasione, però, è della Svezia al 20' con Berg, che a cinque metri dalla porta con il destro centra in pieno il portiere Jo in uscita. Sul successivo calcio d'angolo colpo di testa di Jansson che esce di un metro sul palo più lontano. Al 28' calcio d'angolo per la Svezia e mischia che Berg prova a risolvere col sinistro, ma il difensore Y.Kim con un intervento prodigioso in scivolata salva tutto. Al 33' grande iniziativa della Corea con una percussione di Son, l'attaccante del Tottenham si esibisce in una cavalcata di cinquanta metri sulla destra, palla al centro ma nessun compagno riesce ad inserirsi per il tap-in in rete. Al 47' grande occasione per la Svezia, colpo di testa di Claesson che finisce di poco alto. All'intervallo il risultato è 0-0.

Nella ripresa al 49' ancora Svezia pericolosa, contropiede di Claesson sulla destra, palla al limite per Forsberg ma il suo destro a giro finisce alto. Al 52' rispondono gli asiatici: colpo di testa di J.C.Koo che finisce poco lontano dal primo palo. Al 61' episodio sospetto in area della Corea. Intervento di M.W.Kim su Claesson: inizialmente l'arbitro lascia correre ma poi, dopo aver consultato il Var, concede il calcio di rigore alla Svezia. Dal dischetto il capitano, l'ex genoano Granqvist, apre il piatto destro e spiazza Jo per portare i suoi in vantaggio. Al 73' fa il suo ingresso in campo S.W.Lee, giocatore del Verona. Al primo minuto di recupero grande occasione per la Corea del Sud con un colpo di testa Hwang che, tutto solo da ottima posizione, conclude fuori. Al triplice fischio è grande la gioia degli svedesi, che dopo aver estromesso l'Italia dal Mondiale, esordiscono con una vittoria e ora sono in testa al gruppo F insieme al Messico. Corea del Sud a quota 0 insieme alla Germania.

IL TABELLINO

Svezia (4-4-2): Olsen 6.5; Augustinsson 6, Granqvist 7, Jansson 6.5, Lustig 6; Claesson 6.5, Larsson 6 (36'st Svensson sv), Ekdal 6 (26'st Hiljemark 6), Forsberg 6; Berg 5, Toivonen 5.5 (32'st Kiese Thelin sv). A disp.: Johnsson, Nordfeldt, Olsson, Guidetti, Helander, Krafth, Rohden, Durmaz. All. Janne 6.
Corea del Sud (4-3-3): Jo 7; Y.Lee 6, H.Jang 6, Y.Kim 6, J.H.Park 6 (28'pt M.W.Kim 5); J.S.Lee 6, S.Y.Ki 6, J.C.Koo 6 (28'st S.W.Lee 6.5); Hwang 5.5, S.W.Kim 5 (21'st W.Y.Jung 5.5), Son 5.5. A disp.: S.G.Kim, J.H.Kim, S.J.Joo, Hong, B.S.Oh, Y.S.Yun, S.H.Jeong, S.M.Moon, Y.H.Go. All. Shin Taeyong 6.
Arbitro: Aguilar (El Salvador) 6
Marcatore: 20'st rig. Granqvist (S)
Ammoniti: Shin-Wook Kim (C), Hwang (C), Claesson (S).

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X