Europa League: coraggio Roma, col Lione serve la rimonta

All'Olimpico i giallorossi devono ribaltare il 4-2 subito in Francia per centrare la qualificazione ai quarti

La gara dell'andata, foto AFP

La Roma scende in campo questa sera alle 21.05 all'Olimpico contro il Lione nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League. La sconfitta per 4-2 di 7 giorni fa in Francia ha complicato i piani dei giallorossi che sono costretti a ribaltare il risultato per accedere ai quarti. A caricare il gruppo ci ha pensato mister Spalletti che, accantonando la scaramanzia, si è sbilanciato: "Sento di avere il 60% delle possibilità di passare il turno".

Il precedente diretto agli ottavi di Champions League della stagione 2006-07 sorride ai giallorossi che, dopo lo 0-0 dell'Olimpico, passarono il turno vincendo 2-0 in Francia in virtù delle reti di Totti e Amantino Mancini. Nella sua lunga storia europea la Roma è riuscita in solo due occasioni a rimontare i due gol di scarto subiti in trasferta: contro il Partizan di Belgrado nei sedicesimi di finale della Coppa Uefa 1988-89 e contro il Dundee United nella semifinale della Coppa Campioni 1983-84, persa all'ultimo atto ai rigori col Liverpool. A Palermo la Roma ha interrotto la striscia di tre sconfitte consecutive in altrettante competizioni: in Coppa Italia con la Lazio, in campionato con il Napoli e in Europa League a Lione. Accedere ai quarti dell'Europa League con una rimonta potrebbe ridare grande entusiasmo alla banda Spalletti in vista del finale di stagione.

TAGS:
Calcio
RomaLione
Europa league

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X