IL MONDO IN LUTTO

Mandela, l'omaggio degli sportivi mondiali

Da Biaggi alla Pellegrini, da Datome a Falcao, passando per la Fifa

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Mandela e Samaranch (LaPresse)

Il mondo dello sport è andato a dormire con la notizia della morte di Nelson Mandela e non ha potuto far finta di niente. Tra i primi a dare l'addio a questo pilastro della storia sono stati Max Biaggi e Federica Pellegrini. "Brutta notizia. Un grande uomo ci ha lasciati. Nelson Mandela R.I.P", ha scritto l'ex pilota su Twitter. "Un uomo che ha avuto la forza ed il coraggio di cambiare la storia", il pensiero della nuotatrice.
Gigi Datome: "E' morto un Eroe. Riposa in pace, Madiba". Radamel Falcao: "Non ha mai smesso di lottare per trasmetterci l'eredità di cambiare il mondo. Profondo rispetto per lui e per la sua famiglia". Pepe Reina: "Riposa in pace, Nelson Mandela". Rafa Nadal: "Riposa in pace, Nelson: sei stato un esempio per tutti noi". Rolando Bianchi: "Io sono il padrone del mio destino, io sono il capitano della mia anima". Ezequiel Schelotto ha scritto: "Grazie per il tuo esempio che noi dobbiamo realizzare giorno per giorno, che Dio ti benedica".

Anche la Fifa ha espresso il suo cordoglio: "E' con profondo lutto che porgo i miei rispetti a una persona straordinaria - ha scritto Blatter - , probabilmente uno dei più grandi benefattori dell'umanità del nostro tempo e un mio caro amico: Nelson Rolihlahla Mandela".

I VOSTRI COMMENTI

FABERDEA - 07/12/13

Solo una parola: immenso

segnala un abuso

georgeweah - 06/12/13

... Ciao grande.

segnala un abuso