Tutto sulle giovani speranze del calcio

Ecco i 100 calciatori nati dopo il 1° gennaio 1994 più promettenti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

ENZO PALLADINI

Tutto sulle giovani speranze del calcio

Vent’anni sono tanti, ma possono essere anche pochi. Se parlate con qualche allenatore della tradizione italiana, vi dirà che un ventenne deve ancora farsi. Se invece fare un giro per l’Europa, vi diranno che a 17 anni si può tranquillamente giocare in Serie A, se ci sono le qualità. Come al solito, la verità sta probabilmente nel mezzo. Ci sono trentenni che corrono come ventenni e diciassettenni con la personalità dei venticinquenni. Però è anche vero che la velocità e la fisicità del calcio di oggi esigono caratteristiche diverse rispetto al passato, caratteristiche che è più facile riscontrare in soggetti giovani piuttosto che in giocatori stagionati. In sostanza però il mondo di oggi è pieno di giovani interessanti. Abbiamo provato a selezionarne cento, provenienti da tutti i continenti, cento ragazzi nati dopo il 1° gennaio 1994 che probabilmente scriveranno la storia del calcio nei prossimi dieci anni. Qualcuno di più, qualcuno di meno, ma per il momento partono tutti con le stesse possibilità e lo stesso entusiasmo.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento