Maxi evasione in Svizzera: Briatore, Alonso e Valentino nella lista di nomi segnalati

I tre sportivi tra i 7mila italiani coinvolti nella maxi inchiesta "SwissLeaks"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ci sono anche 7mila italiani coinvolti nella maxi-inchiesta per rivelare un sistema di evasione fiscale mondiale attraverso la filiale svizzera della Hsbc. Tra questi figurano i nomi di Flavio Briatore, Fernando Alonso e Valentino Rossi. La loro presenza non indica automaticamente un reato, ma i protagonisti dovranno spiegare le rispettive situazioni. La banca avrebbe avuto un ruolo nella relazione tra trafficanti di droga e di armi.

I primi contenuti di "SwissLeaks" sono stati pubblicati dal quotidiano francese Le Monde rivelando, con il coinvolgimento di 60 organi di stampa internazionali, che circa 180 miliardi di euro sarebbero passati a filiale Hsbc di Ginevra tra il novembre 2006 e il marzo 2007, appartenenti a circa 100mila clienti (di cui 7mila italiani). Tra questi oltre al re del Marocco e a quello giordano, risultano anche tre volti noti dello sport: Alonso, Valentino Rossi e Briatore. La loro presenza nella lista - come ribadisce il coordinamento del consorzio di giornalismo investigativo Icij - non è sinonimo di colpevolezza o che i personaggi in questione non abbiano poi regolarizzato la posizione con i rispettivi governi.

Una risposta in merito alla questione è arrivata da Briatore tramite il suo legale, Philippe Oukra, rispondendo al perché sui 38 conti aperti in Svizzera nel periodo dell'inchiesta: "Quelle cifre risalgono a più di 10 anni fa con la conseguenza che il signor Briatore non è in grado di confermare o negare i dettagli delle asserzioni. Il signor Briatore può confermare che lui e alcune sue compagnie - alcune delle quali erano guidate dalla Svizzera - hanno tenuto alcuni conti bancari in Svizzera, in modo perfettamente legale e rispettando tutte le leggi e regolamenti fiscali".

La stessa banca, per stessa ammissione della sede centrale inglese della Hsbc un po' meno rigida nei controlli in quel periodo, oltre alla quantità enorme di denaro transitata favorendo l'evasione fiscale, è sospettata di aver continuato a fare affari con personalità sospettate di finanziare il terrorismo islamico e gli stessi funzionari avrebbero contattato a partire del 2005 persone con patrimoni superiori a un minimo di un milione di euro, proponendo loro di nascondere il denaro attraverso società fantasma basate di solito a Panama o alle Isole vergini britanniche.

TAGS:
Evasione fiscale
Hsbc
Rossi
Briatore
Alonso

I VOSTRI COMMENTI

impegatto - 09/02/15

non che abbiano scoperto nulla di nuovo....

segnala un abuso

benjy88 - 09/02/15

BINOMIO QUA L'UNICO INCOERENTE OLTRE CHE INCOMPETENTE SEI TU!!IO CONTESTAVO AI FERRARISTI DI DIRE CHE LO SPAGNOLO FACEVA MIRACOLI E CHE ERA IL MIGLIORE.. E APRI BENE LE ORECCHIE.. LO FACCIO ANCORA OGGI!!TU SEI L'ULTIMA PERSONA CHE DEVE PARLARE VISTO CHE ANCHE NEL CALCIO SE IL CHELSEA VINCE E' MERITO DI MOURINHO.. SE IL CHELSEA ARRIVA DIETRO AL LIVERPOOL E' COLPA DI TORRES!!DAI NASCONDITI VA!!

segnala un abuso

loriano - 09/02/15

Sono contrario a queste notizie sparate così ancora prima di fare gli accertamenti, perchè la gente condanna senza sapere niente. Comunque io penso che pagare le tasse sia doveroso, ma in Italia più che pagare le tasse mi sembra che i cittadini siano taglieggiati per forza dallo Stato con l'incubo di equitalia. Poi vediamo tutti i ns. soldi che fine fanno...sempre nelle tasche dei soliti noti. Allora cosa è peggio?

segnala un abuso

BIN0MI0INTERM0RATTI - 09/02/15

STRANO CHE IL GURU BENJY NON DICA NULLA SU ALONSO CHE LO SCORSO ANNO CONTINUAVA A INSULTARE E DENIGRARE.
CHISSà COME MAI....AH GIà ORA è IN MCLAREN LA SCUDERIA PREFERITA DAL GURU.AH AH AH!

segnala un abuso

all_xxx - 09/02/15

BASTA CON QUESTE ILLAZIONI!! FATE I PROCESSI E VEDETE I COLPEVOLI, DOPO DI CHE SCRIVETE GLI ARTICOLI!! NESSUNO E' COLPEVOLE PRIMA DI ESSERE CONDANNATO!!

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 09/02/15

La lista era già nota nel 2010, nel frattempo gli altri Stati hanno provveduto a fare accertamenti
Noi siamo arriviamo sempre dopo

segnala un abuso

benjy88 - 09/02/15

ADESSO CHE FERNANDO E' IN MCLAREN GUARDA A CASO EMERGONO TUTTI I SUOI DIFETTI...IN POCO TEMPO DA MIGLIOR PILOTA DEL CIRCUS A GRANDE UOMO E' DIVENTATO SOLO UN BUON PILOTA,PESSIMO COLLAUDATORE,DISTRUGGE LA SQUADRA E EVASORE!!COMPLIMENTI ALLA COERENZA ITALIANA SEMPRE AL TOP!!MA DALLA JUVENTUS-FERRARI ORMAI NON MI ASPETTO MOLTO...

segnala un abuso

rikinho00 - 09/02/15

PIU' SOLDI AVETE E MENO PAGATE !!!! VERGOGNATEVI !!!! E NOI GENTE "NORMALE" A PAGARNE LE CONSEGUENZE !!!!! VERGOGNA !!!!!!!!!!!!

segnala un abuso

pippo_inzaghi9 - 09/02/15

Ok, ma da quando Alonso è italiano?

segnala un abuso