Supersport 300, Carrasco nella storia: è la prima donna iridata contro i maschi

A Magny-Cours la spagnola festeggia grazie a un 13° posto e a un po' di fortuna

Supersport 300, Carrasco nella storia: è la prima donna iridata contro i maschi

Ana Carrasco ha scritto un'altra pagina di storia del motociclismo. Dopo essere stata lo scorso anno la prima donna a vincere una gara mondiale battendo i colleghi maschi, ha fatto ancora meglio, laureandosi campionessa iridata della Supersport 300. Il trionfo della 21enne spagnola della Kawasaki è arrivato a Magny-Cours in una gara al cardiopalmo, chiusa al 13° posto. Abbastanza per precedere di un solo punto in classifica il connazionale Mika Perez, secondo al traguardo dopo aver subito il sorpasso decisivo da parte di Daniel Valle alla penultima curva.

Sfortunato l'olandese Scott Deroue, l'altro pilota in corsa per il titolo, costretto al ritiro da un problema tecnico. Alla fine per Ana sono arrivati i complimenti di tutti, a partire da Rea e Melandri, e tante lacrime di gioia. "Sono felicissima di essere riuscita a vincere al termine di un weekend così difficile. Ma non ci siamo mai arresi e ho portato a casa il titolo anche con un po' di fortuna", ha detto la Carrasco.

L'EMOZIONE DI ANA

I COMPLIMENTI DI REA

E QUELLI DI MELANDRI

RIVEDI LA GARA INTEGRALE

TAGS:
Carrasco
Supersport 300
MagnyCours
Perez
Deroue

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X