TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Supersport Aragon: trionfa Cortese, 2° Caricasulo

Quarto posto per Mahias che resta leader della classifica, mondiale apertissimo

Sandro Cortese vince ad Aragon e centra la prima vittoria stagionale nel mondiale Supersport, tornando al successo in sella a una moto dopo quasi 6 anni. Alle sue spalle un grande Federico Caricasulo, bravo a resistere alla rimonta di Cluzel nel finale di gara. Ai piedi del podio Lucas Mahias, che approfitta dell'11° posto di Krummenacher per confermarsi leader di un mondiale che resta apertissimo, con 4 piloti racchiusi in appena 9 punti.

Cortese dimostra dunque di essere pronto a rilanciarsi a pieno nel mondo delle derivate di serie, dopo una vita tra alti e bassi nel motomondiale. Al tedesco della Yamaha la vittoria mancava dalla gara di Phillip Island del 2012, l'anno in cui si laureò campione del mondo Moto3. Quello di Aragon è stato un trionfo senza storia, maturato grazie a un sorpasso su Cluzel a una decina di giri dalla fine e al termine di un bel duello con Federico Caricasulo, arresosi solo nel finale.

Il ravennate, al secondo podio consecutivo dopo il terzo posto di Buriram, ha dovuto fare i conti anche con un problemino tecnico alla sua R6, ma è stato bravissimo a contenere gli assalti finali di Cluzel, difendendo il 2° posto.

Limita i danni il leader del mondiale Lucas Mahias (quarta Yamaha nelle prime quattro posizioni), al termine di un weekend non semplice ma reso meno amaro dall'11° posto finale di Krummenacher. Il vincitore della gara thailandese finisce a terra dopo un errore ed è costretto a una gara nelle retrovie che lo fa scivolare in terza piazza nella classifica iridata. Mahias continua a guardare tutti dall'alto, ma con soli 4 punti di vantaggio su Cortese, 8 su Krummenacher e 9 su Caricasulo.

TAGS:
Superbike
Supersport
Aragon

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X