Superbike Thailandia, Melandri: "Lavorato soprattutto sul passo gara"

L'altro ducatista Davies ammette: "Siamo tutti vicini, è difficile fare previsioni"

Melandri, Twitter

Marco Melandri è tranquillo dopo la prima giornata di prove libere in Thailandia, seconda tappa del mondiale Superbike: "Abbiamo lavorato soprattutto sul passo - ha detto il ducatista, leader della classifica - In ogni caso siamo riusciti anche a fare un buon tempo sul giro con le gomme fresche". Cauto il compagno di team, Chaz Davies: "Siamo tutti molto vicini, è difficile fare previsioni. Sarà fondamentale la sessione di sabato mattina".

Ancora alla ricerca del miglior feeling con la sua ZX-10RR il campione del mondo in carica Jonathan Rea, che ha chiuso col miglior tempo il venerdì: "Ho lavorato a qualche cambiamento di set-up e passo dopo passo abbiamo trovato un buon ritmo. In FP3 abbiamo provato a fare anche un po' di simulazione gara ed eravamo abbastanza costanti, anche se non velocissimi. Dobbiamo trovare ancora qualcosina per sabato. Ho provato a guidare la moto come l'anno scorso, ma la sento piuttosto diversa. Nelle prime sessioni ho dovuto riaggiustare un po' il mio stile di guida. Comunque abbiamo delle buone informazioni".

Apperentemente più sicuro di sé il compagno di team Sykes: "La moto va molto bene, siamo sicuramente pronti per la gara di sabato. Il telaio lavora bene e ho avuto buone sensazioni e un buon feedback dalla moto, anche quando le gomme calano. Mi sento molto sicuro e ottimista".

TAGS:
Superbike
Thailandia
Buriram
Interviste

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X