Superbike, subito Rea nelle libere di Laguna Seca

C'è Melandri con la Ducati alle spalle del campione del mondo, Davies ancora lontano

Superbike, subito Rea nelle libere di Laguna Seca

C'è Jonathan Rea davanti a tutti dopo le prime due sessioni di prove libere del Mondiale Superbike a Laguna Seca. In California, la Kawasaki numero 1 è stata la più veloce, con il tempo di 1'23"104. Alle sue spalle si è piazzato Marco Melandri con la migliore delle Ducati, staccato di quasi quattro decimi e davanti all0'altra ZX-10RR. Solo settimo Davies con l'altra Panigale, preceduto anche da Lowes (Yamaha), Laverty (Aprilia) e Torres (MV Agusta).

Nella "Top 10" chiusa da van der Mark, si sono piazzati anche Fores e Savadori. Melandri (come Laverty) non è riuscito a migliorare il suo tempo ottenuto nelle libere 1, anche perché vittima di una scivolata al Cavatappi. Poca gloria per i piloti di casa, con la wild-card Josh Herrin, Jake Gagne e PJ Jacobsen lontani dalle posizioni che contano. La seconda sessione è stata sospesa a un quarto d'ora dal termine per la bandiera rossa esposta a causa della caduta di Roman Ramos, che ha danneggiato gli air-fence.

Superbike, subito Rea nelle libere di Laguna Seca

Superbike, subito Rea nelle libere di Laguna Seca

Superbike, subito Rea nelle libere di Laguna Seca

TAGS:
Superbike
Laguna Seca
Rea
Melandri
Ducati
Aprilia
Laverty
Davies
Sykes
Savadori
MV Agusta

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X