Superbike Regno Unito, Rea vola sotto il diluvio nelle Libere 1

Solo Sykes tiene il ritmo sul bagnato, lontane le Ducati di Melandri (7°) e Davies (13°)

di DANIELE PEZZINI

Yamaha, Twitter

Jonathan Rea è il pilota più veloce nella prima sessione di libere a Donington, sesta tappa del mondiale Superbike 2018. Il britannico della Kawasaki ha impressionato sotto la pioggia, stampando un ottimo 1'44'229 e regolando il compagno di team Tom Sykes (+ 0''564). Molto alti i distacchi degli altri: Melandri, con la prima delle Ducati, ha chiuso 7° a + 2''539, addirittura sopra i tre secondi (+ 3''429) il ritardo dell'altra Panigale di Davies.

È partito dunque all'insegna delle ZX-10RR dei padroni di casa il round britannico della Superbike. Sia Johnny che Tom sono a caccia di record e il dominio messo in mostra dai due sotto il diluvio della FP1 lo ha confermato. Sykes, è alla ricerca della Superpole numero 44, che gli consentirebbe di superare Troy Corser come miglior poleman della storia delle derivate di serie ed è stato a lungo il più veloce in pista, confermando lo strepitoso feeling con le curve di Donington (dove ha vinto 9 delle ultime 10 gare).

Nel finale, però, è salito in cattedra il vicino di box, che ha ribadito lo straordinario momento di forma dopo la doppietta di Imola, stampando un tempo eccezionale nonostante le condizioni difficili. Rea è a un passo dal superare Carl Fogarty in vetta alla classifica dei più vincenti della storia della Sbk e la pista di casa potrebbe essere l'occasione giusta.

Alle spalle dei due alfieri Kawasaki, una voragine: il terzo tempo la ottenuto un ottimo Loris Baz con la sua BMW (a un secondo esatto da Johnny), il 4° lo ha conquistato il rientrante Leon Camier sulla Honda (a sua volta a un secondo dal francese). Lontanissime invece le due Ducati: Marco Melandri ha chiuso 7° alle spalle della wild card Yamaha Niccolò Canepa, miglior italiano in pista, mentre Chaz Davies ha accusato oltre 3 secondi di ritardo (13° tempo), ritrovandosi alle spalle anche di Michael Ruben Rinaldi (10°) con la Panigale del Junior Team Aruba.it Racing. Solo 16° e 19° per le Aprilia di Savadori e Laverty.

TAGS:
Superbike
Donington
Regno Unito
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X