Superbike, Rea: "Sono stato aggressivo per vincere"

Davies deluso: "Quest'anno è stato un disastro"

Jonathan Rea si è sudato la vittoria numero 59, ma alla fine non ha mancato il bersaglio. "All'iniizo ero nervoso, la partenza non è andata bene e sono stato chiuso alla prima curva. Poi ho fatto tanti sorpassi, sono stato aggressivo e questa è stata la chiave. Sono rimasto dietro a Chaz, ho guardato un po' e poi ho spinto al 100%. Abbiamo fatto un passo avanti rispetto all'anno scorso su un circuito non facile per noi. Strepitoso", ha detto.

Decisamente deluso Chaz Davies, che dodici mesi fa a Imola aveva centrato una grande doppietta. "E' stata durissima, qui di solito vado bene, ma quest'anno e oggi in particolare è stato un disastro. Non avevo feeling. Il secondo posto è il miglior risultato possibile, non sono contento, ma è così", le sue parole amare.

TAGS:
Superbike
Imola
Rea
Davies

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X