Superbike, Davies e la Ducati re della Superpole a Imola

Il gallese è il più veloce in qualifica davanti alle Kawasaki di Sykes e Rea. Melandri quinto alle spalle della MV di Camier

di ALBERTO GASPARRI

Chaz Davies si è confermato il più veloce a Imola, quinta tappa del Mondiale Sbk, e ha messo la sua firma sulla Superpoole. Il gallese della Ducati è stato il più veloce in qualifica con il tempo di 1'45"662, precedendo le due Kawasaki di Tom Sykes, secondo a 32 millesimi, e Jonathna Rea, terzo a tre decimi. Quarta a sorpresa la MV Agusta di Leon Camier, con Marco Melandri quinto. Eugene Laverty sesto con la migliore Aprilia.

Insomma, Davies sembra davvero imbattibile a Imola, anche perché più che Sykes il pericolo numero uno è Rea, che sulla rive del Santerno non pare essere a suo agio. Poi, si sa, la gara è sempre un'altra storia, ma l'impressione è che il nordirlandese sia un po' in difficoltà. Un po' come Melandri, che da Davies ha incassato 1" di distacco e non sembra in grado di poter lottare per il podio. Anzi, dovrà guardarsi da MV Agusta e Aprilia. Bravi Fores e Mercado, con le loro Panigale e RSV4 private. In difficoltà la Yamaha, solo nona con van der Mark e undicesima con Lowes.

Delusione per Nicky Hayden, tredicesimo dopo essere rimasto fuori dall'SP2 per mano di Savadori (decimo), che gli ha strappato la posizione all'ultimo giro utile e poi "promosso" insieme a Bradl (dodicesimo). Tutti in fila dal 16° al 19° posto gli altri italiani De Rosa, Badovini, il sammarinese de Angelis (che potrebbe saltare Donington) e Russo. Niente prove libere 3 e Superpole per Jordi Torres, messo ko da una forte gastroenterite. Lo spagnolo della Bmw ha rimandato all'ultimo istante la decisione sul provare a correre o meno gara-1 anche se fortemente debilitato.

TAGS:
Superbike
Imola
Rea
Davies
Sykes
Melandri
Ducati
Kawasaki
Aprilia
Hayden

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X