Superbike, Assen: Rea davanti a tutti nelle libere 1

Il pilota della Kawasaki piazza un impressionante 1'35"662: indietro le Ducati, caduta senza danni per Savadori

Superbike, Assen: Rea davanti a tutti nelle libere 1

Si scaldano i motori ad Assen, dove le prime prove libere di giornata del 4° round del Mondiale Superbike si sono concluse con Jonathan Rea davanti a tutti. Il tre volte campione del mondo della Kawasaki ha fatto subito la voce grossa firmando un ottimo 1’35″662, dietro di lui ha resistito soltanto Michael van der Mark (Yamaha) attardato di 269 millesimi. Terzo, il satellite Ducati Xavi Fores, che si è fermato a quasi sette decimi dalla vetta (1'36.359). Molto peggio hanno fatto i ducatisti “ufficiali”: Davies quinto a 816 millesimi, Melandri ottavo a quasi un secondo, poco distante dal debuttante Michael Rinaldi, autore del decimo crono con la terza Panigale del team Aruba.it. Cattive notizie in casa Aprilia: Savadori è scivolato alla curva 8, cosa che ha comportato anche l'interruzione della sessione per alcuni minuti per pulire la pista.

TAGS:
Superbike
Assen
Olanda
Libere 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X