Superbike: in Gara 2 Rea toglie lo scettro a Sykes

Altra doppietta Kawasaki a Donington. La Ducati limita i danni con Davies

Dopo 9 vittorie consecutive a Donington, Tom Sykes ha dovuto abdicare in Gara 2 Superbike. A togliergli lo scettro è stato il compagno di team Jonathan Rea che si è preso la rivincita dopo Gara 1. Altra doppietta Kawasaki in terra inglese. La Ducati ha limitato i danni con Chaz Davies a podio dopo una grande riimonta conclusa all'ultimo giro col sorpasso su Van der Mark. Sfortuna per Melandri che si è dovuto ritirare.

La caduta di sabato in Gara 1 è stato un duro colpo, ma Jonathan Rea si è rifatto con gli interessi. Il campione del mondo è partito indiavolato dalla nona casella e a termine del primo giro era già davanti a tutti: "Il più bel primo giro della mia carriera", ha detto l'inglese. Da li in poi è stata gara in solitaria con il numero 1 che ah dovuto solo controllare il tentativo di rimonta di Tom Sykes: centesima vittoria per la Kawasaki nel campionato delle derivate di serie.

Il compagno di team, invece, si è dovuto accontentare della seconda posizione dopo le nove vittorie consecutive sul circuito di casa. Il numero 66 ha sbagliato la partenza e ha perso troppo tempo nella prima parte di gara. Poi grandi giri per avvicinarsi alla testa, ma la sua rimonta è partita troppo tardi.

Chaz Davies ha limitato i danni chiudendo sul podio. Il gallese della Ducati ha dovuto ricostruire la sua domenica dalla quindicesima posizione perché coinvolto nella caduta di Haslam. Una gara strepitosa, segno che il passo per vincere c'era tutto: Van der Mark sorpassato all'ultimo giro per prendersi il terzo gradino e punti importanti in ottica campionato. Sfortunato, invece, Marco Melandri costretto al ritiro per il salto di catena.

Bene le Yamaha in quarta e quinta posizione con Van der Mark e Lowes. Fuori Savadori e De Angelis, nessun Aprilia al traguardo.

TAGS:
Superbike
Rea
Donington
Melandri
Davies
Sykes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X