Sbk Thailandia, Rea conquista la Superpole

Il pilota Kawasaki è il più veloce anche in qualifica davanti al compagno Sykes, terzo tempo per Melandri

Rea, worldsbk.com

Jonathan Rea vola anche in qualifica e conquista la sua seconda Superpole stagionale con il tempo di 1'32''957, due decimi e mezzo più veloce del compagno di team Tom Sykes (1'33''192). Partirà in prima fila anche Marco Melandri, che però ha girato mezzo secondo più lento del campione del mondo in carica, chiudendo la SP2 in 1'33''457. Quarto tempo per la Yamaha di Lowes, quinta l'altra Ducati di Davies, scivolato nei primi giri.

Tutti all'inseguimento delle Kawasaki. Jonathan Rea mette ancora una volta tutti quanti in riga e sul tracciato di Buriram conquista la sua seconda Superpole stagionale, dopo quella ottenuta a Phillip Island. Il britannico della Kawasaki ha stampato un eccezionale 1'32''957 (record della pista), dopo essere stato l'unico pilota in grado di scendere sotto il muro dell'1'33'' già nelle libere del mattino. Il tutto nonostante i piloti non abbiano potuto utilizzare le gomme da qualifica, a causa di problemi doganali che hanno impedito a Pirelli di farle arrivare sul tracciato. Secondo tempo per l'altro britannico di casa Kawasaki, Tom Sykes, due decimi e mezzo più lento del connazionale.

Sorrisi anche per Marco Melandri, che nonostante il mezzo secondo di distanza dal campione del mondo in carica può ritenersi soddisfatto delle prestazioni della sua Panigale, considerando anche che per il ravennate si tratta del debutto assoluto sul circuito thailandese. Deve leccarsi le ferite invece Chaz Davies, scivolato nel T2 dopo pochi minuti dall'ingresso in pista e costretto ad accontentarsi del quinto tempo, dietro alla Yamaha di Lowes. Scatteranno rispettivamente dalla settima e nona posizione le Aprilia di Laverty e Savadori, bravo a rientrare nella Superpole 2 dopo le non esaltanti libere del venerdì. Ancora deludenti le Honda del team Red Bull, con Hayden e Bradl che chiudono rispettivamente col quattordicesimo e e sedicesimo tempo.

Sbk Thailandia, Rea conquista la Superpole

TAGS:
Superbike
Superpole
Thailandia
Rea
Melandri
Davies
Sykes

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X