SBK: test Misano, Ducati in grande spolvero

Quattro team in pista per i necessari lavori di preparazione per l'ottavo round stagionale in programma il 17, 18 e 19 giugno

di ALBERTO PORTA

SBK: test Misano, Ducati in grande spolvero

Misano come Sepang. Arriva il temporale pomeridiano che costringe tutti ai box, in attesa di una schiarita che non arriva. Quattro team della Superbike in pista, per i necessari lavori di preparazione per l'ottavo round stagionale in programma il 17, 18 e 19 giugno. Ducati, Aprilia, Honda e Yamaha con i piloti titolari, tranne Niccolò Canepa in sostituzione dell'ancora infortunato Sylvain Guintoli. Tanto lavoro, soprattutto in Casa Ducati con nuove soluzioni di ciclistica compreso un forcellone piū lungo.

Per l'Aprilia si trattava del primo vero test stagionale, vista le decisione di rientrare in Superbike proprio a ridosso della prima gara a Phillip Island. Per Nicky Hayden primo assaggio di Misano con una Superbike, importantissimo per presentarsi alla gara con un po' di dati a disposizione. Alex Lowes ha invece approfittato del test per mettere alla prova la spalla sinistra infortunata in Malesia, con autonomia ridotta a 4-5 giri buoni. Non era disponibile il cronometraggio ufficiale, ma siamo ugualmente riusciti a raccogliere dai team i migliori tempi di ogni pilota.

Chaz Davies. 1.35.4
Davide Giugliano 1.35.5
Nicky Hayden. 1.35.8
Lorenzo Savadori 1.35.9
Alex Lowes. 1.36.0
Michael Van der Mark 1.36.2
Niccolò Canepa

TAGS:
Superbike
Misano
Aprilia
Hayden