Sbk Francia, Rea detta già il passo nelle Libere 1

Bene MV Agusta e Aprilia, 4° e 5° tempo per le Ducati di Melandri e Davies

di DANIELE PEZZINI

Rea, IPP

Jonathan Rea mette subito le cose in chiaro e stampa il miglior tempo nella prima sessione di libere del round francese di Superbike. Il pilota Kawasaki, che già sabato in Gara 1 potrebbe conquistare il titolo mondiale, chiude in 1'37''849, mettendosi alle spalle la sorprendente MV Agusta di Leon Camier e l'Aprilia di Lorenzo Savadori. Quarta e quinta le Ducati di Melandri e Davies, mentre è solo 10° il rientrante Tom Sykes con l'altra Kawasaki.

Johnny corre verso il terzo titolo iridato consecutivo e ha fretta di chiudere la pratica. Il nordirlandese parte a razzo già dalle prime libere, mettendo oltre un secondo tra lui e quello che al momento è il rivale più diretto per la conquista del mondiale, il compagno di team Tom Sykes. L'inglese, dopo aver ricevuto il via libera definitivo dei medici subito prima del semaforo verde, torna in pista a due settimane dal brutto incidente di Portimao, che gli era costato la rottura di un dito della mano sinistra, ma non riesce ad andare oltre il decimo tempo finale.

I più vicini allo scatenato Rea, a sorpresa, sono la MV Agusta di Leon Camier (+ 0''183) e l'Aprilia di Lorenzo Savadori (+ 0''386), entrambi eccezionali nel tener dietro le Ducati ufficiali di Melandri (+ 0''400) e Chaz Davies (+ 0''443). 

Nella top 10 della mattinata si inseriscono anche le due Yamaha di Lowes e Van der Mark (reduce dal weekend da spettatore ad Aragon, in MotoGP), la Ducati del team Barni di Xavi Forés e la BMW di Jordi Torres. Sfilza di italiani sul fondo della classifica dei tempi, con De Rosa (BMW) 15°, Giugliano (al ritorno sulla Honda) 16°, Badovini (Kawasaki) 17°, Andreozzi (Yamaha) 18° e Russo (Kawasaki) 19°.

TAGS:
Superbike
Francia
MagnyCours
Libere

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X