La Superbike in pista a Portimao

Foto Sportmediaset

Sportmediaset

Qualfiche tiratissime per i big del mondiale delle derivate di serie, dove la Honda di Rea ha messo dietro le Aprilia di Laverty e Guintoli. Leggermente più staccata la BMW di Melandri che però ha lavorato tanto in carena per la gara. Ancora in difficoltà le Ducati, mentre Giugliano e Fabrizio tengono alti i colori italiani. Foto uffici stampa e Facebook

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
F1, Mercedes ko: Hamilton la spinge

Mercedes ko, Lewis spinge

Hamilton fuori alla fine del Q1

I giornali: sabato 21 luglio

I giornali: sabato 21 luglio

La rassegna italiana e internazionale

Roma, ci pensa Schick

Roma, Schick non basta

A Frosinone con l'Avellino finisce 1-1

Ducati, via al WDW di Misano

Via al WDW Ducati

A Misano si è aperta la tre giorni dedicata alle Rosse di Borgo Panigale

Milan, buona la prima: Suso e Calabria piegano il Novara

Milan, buona la prima

Amichevoli: i rossoneri battono 2-0 il Novara

Ecco il nuovo acquisto del Real Madrid: Vinicius Junior

Il Real Madrid presenta Vinicius

L'attaccante brasiliano al Santiago Bernabeu

Il Tas riammette il Milan: le reazioni del web

I tifosi rossoneri esultano per l'Europa League

Raikkonen, ANSA

La F1 torna a Hockenheim

Dopo un anno di pausa si corre di nuovo il GP di Germania

Vettel, Twitter

Seb, vittoria nel mirino

Casco speciale nel GP di casa per il tedesco della Ferrari