#IreneFa: frizione nuova per la Ducati prima di Misano

Melandri e Davies vogliono giocarsela! Intanto la nostra Irene Saderini si è "sporcata le mani" con la Panigale del Team Barni Racing...

di IRENE SADERINI

Arriva Misano e arriva la gara di casa (anche) per i piloti Ducati: per Chaz Davies sono 75 i punti da recuperare sull'amministratore del condominio Superbike, il dominatore Jonathan Rea su Kawasaki...

“Mi sento bene - dice Chaz - il supporto dei nostri tifosi è importante per me, è qualcosa che mi dà una motivazione in più. Non sono mai salito sul podio a Misano e voglio riscrivere questa storia. L’anno scorso qui a Misano eravamo particolarmente competitivi ma semplicemente le cose non sono girate nel verso giusto, Gli ultimi test sono stati utili e ripartiamo da lì, con un paio di idee per la FP1”. Anche Marco Melandri è ottimista: “A inizio mese sulla pista di Misano abbiamo raccolto dati importanti, pur senza riuscire a risolvere completamente i problemi che ci hanno rallentato negli ultimi due round. Credo che la squadra abbia fatto un’ottima analisi tecnica e trovato cose che possono essere positive per me, mi sento sereno e ricaricato. Sarà una gara molto calda, in condizioni difficili per tutti. La concorrenza sarà molto agguerrita ma Misano è buona pista per la Panigale R, sono pronto per giocarmela”.

Non ha intenzione di rimanere troppo indietro a guardare la Ducati di Xavi Forès del satellite Barni Racing Team, che per l’occasione ci ha lasciato mettere a nudo la Panigale, guardate qui...

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X