Superbike, Rea: "Abbiamo giocato al meglio la nostra partita"

Anche gli avversari si complimentano per un titolo "incredibile"

Superbike, Rea: "Abbiamo giocato al meglio la nostra partita"

Jonathan Rea è uno che parla con i fatti e anche dopo aver vinto il suo quarto titolo mondiale consecutivo in Superbike, si lascia andare a poche parole. "E' incredibile. Ho spinto tantissimo anche geazie al grande lavoro che ha fatto la squadra, sia per quanto riguarda la velocità, sia per quanto riguarda il passo gara. Abbiamo giocato al meglio la nostra partita", ha commentato nel parco chiuso.

Il primo a complimentarsi con lui è stato il compagno (uscente) di box, Tom Sykes. "Rea è in una forma strepitosa, bisogna solo fargli i complimenti per il suo quarto campioato. Se lo merita perché lavora tantisismo", ha ammesso l'inglese.

TAGS:
Superbike
Rea
Sykes
MagnyCours

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X