Superbike, Marino e Ruiu debuttano in Argentina

Il francese e l'italiano ingaggiati da Triple M Honda e Kawasaki Pedercini al posto di Jacobsen ed Hernandez. MVAgusta chiama Scheib

Superbike, Marino e Ruiu debuttano in Argentina

Jacobsen,Hernandez e Torres escono, Marino, Ruiu e Scheib entrano. La Superbike approderà per la prima volta sul circuito argentino di "El Villicum" con un triplo cambio di sella. Il team Triple M farà salire sulla sua Honda il francese Florian Marino al posto dell'americano PJ Jacobsen, mentre la squadra di Lucio Pedercini ha affidato la Kawasaki del colombiano Yonny Hernandez all'italiano Gabriele Ruiu. Sia Marino, sia Ruiu correranno le ultime due gare della stagione e saranno al debutto nel campionato delle derivate di serie dopo aver gareggiato quest'anno nell'Europeo Superstock 1000, chiuso nella "Top 10".

Dalla Stock 1000 arriva anche il cileno Maximilian Scheib, chiamato dalla MV Agusta a sostituire Jordi Torres in Argentina dopo il suo passaggio in MotoGP sulla Ducati dell'infortunato Tito Rabat. Alle sue spalle il terzo posto in classifica generale e tanti occhi puntati addosso.

“Sono davvero grato a Triple M Honda per avermi dato quest’opportunità. Conosco già il team manager Manuel Cappelletti, quindi so che mi sentirò ben accolto nella squadra. non vedo l’ora di affrontare queste due gare ed avere l’opportunità di mettermi alla prova nel WorldSBK. È una bella sfida, devo imparare a guidare una moto completamente nuova, ma andrò passo dopo passo”, ha detto Marino.

Ruiu, inoltre, sarà il primo pilota nato nel 2000 a correre nel Mondiale Superbike. “Sono molto felice di aver avuto questa occasione. Farò del mio meglio provando ad imparare il più possibile dai migliori piloti del mondo. Ci saranno due gare che considero come un test prestigioso, voglio ringraziare Lucio Pedercini per avermi dato questa opportunità", le sue parole.

TAGS:
Superbike
Argentina
Marino
Ruiu
Jacobsen
Hernandez
MV Agusta
Scheib
Torres

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X