Wimbledon, Federer perde un game al servizio dopo averne vinti 85 di fila

Il "break" del sudafricano Anderson interrompe una striscia da record

Una sorta di impresa, nel suo piccolo, Kevin Anderson è riuscito a compierla: nei quarti di finale di Wimbledon contro Sua Maestà Roger Federer, infatti, il tennista sudafricano ha posto fine a una striscia da record. Re Roger ha perso un game al servizio dopo averne vinti ben 85 consecutivi nel più famoso torneo su erba. E a porre fine a un'"imbattibilità" che durava dalle semifinali del 2017 è stato, appunto, Anderson. 

In compenso, sempre durante la sfida contro Anderson, Federer ha stabilito un altro record personale: vincere il suo set numero 300 sui campi di Wimbledon. Tanto per aggiornare i suoi già pazzeschi numeri. 

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Federer
Anderson

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X