Wimbledon, bene Nadal, Zverev e Djokovic

Tra le donne subito fuori Kvitova e Sharapova

Wimbledon, bene Nadal, Zverev e Djokovic

Tra risultati scontati e uscite eccellenti Wimbledon si allinea al secondo turno: tutto facile per Nadal, Djokovic, Zverev, Del Potro tra gli uomini, Halep, Muguruza, Kerber e Ostapenko tra le donne. Le sorprese più grosse sono proprio nel tabellone femminile, con le uscite della ceca Kvitova (contro la Sasnovich), della Sharapova (contro la Diacheniko) e della Garcia. Tra gli uomini le vittime illustri sono Thiem e Goffin.

UOMINI - Parte con il piede giusto, sulla poco amata erba di Wimbledon, il numero uno del mondo Rafa Nadal. Lo spagnolo, che non giocava un match ufficiale dall’undicesimo trionfo al Roland Garros, ha battuto facilmente (6-3, 6-3, 6-2) l’israeliano Dudi Sella e al secondo turno troverà il kazako Kukushkin, che oggi ha battuto il canadese Pospisil. Parte bene anche il numero 3 Alexander Zverev, che contro l’australiano Duckworth fatica per quasi un set intero, poi però dilaga (7-5, 6-2, 6-0). Per lui al secondo turno c’è lo statunitense Fritz, “giustiziere” del nostro Sonego. Tutto facile anche per l’argentino Juan Martin Del Potrò, che rifila un secco 6-3, 6-4, 6-3 al tedesco Gojowczyk senza subire alcun break in tutto l’incontro. Il secondo turno per lui si annuncia decisamente meno agevole, contro il veterano spagnolo Feliciano Lopez, grande erbivoro, che ha passeggiato all’esordio contro Delbonis. Sorriso pieno, in serata, anche per l’ex numero uno del mondo Djokovic, che batte 6-3, 6-1, 6-2 l’americano Sandgren in poco più di un’ora e mezza. Nella partita dei tie-break, il bombardiere australiano Nick Kyrgios (42 ace per lui) lascia per strada un set contro l’uzbeko Istomin ma poi la spunta (7-6, 7-6, 6-7, 6-3). Molto bene il britannico Edmund (numero 17 Atp), idolo di casa in mancanza di Murray: l’inglese ha superato 6-2, 6-3, 7-5 l’australiano Bolt, rimontando da 3-5 nell’ultimo set. Esce subito di scena, invece, la testa di serie numero 7 (e finalista del Roland Garros) Dominic Thiem. L’austriaco si è ritirato sotto 6-4, 7-5, 2-0 contro il cipriota Baghdatis. Fuori anche la testa di serie numero 10 David Goffin, battuto seccamente dall’australiano Ebden (6-4, 6-3, 6-4). 

DONNE - La vera sorpresina di questo avvio dei Championships arriva però dalle donne, perché la ceca Petra Kvitova, due volte vincitrice sui prati londinesi e favorita numero uno della vigilia, si arrende all’esordio contro la bielorussa Sasnovich, crollando letteralmente nel terzo set (6-4, 4-6, 6-0). Sorprendente anche la caduta della numero 6 Caroline Garcia: la francese è stata battuta 7-6, 6-3 dalla ex grande promessa svizzera Bencic. Clamoroso anche il ko, in chiusura di programma, della russa Maria Sharapova, battuta dopo una battaglia di tre ore e undici minuti dalla connazionale Diachenko (6-7, 7-6, 6-4). Vittoria comoda, invece, per la numero uno Halep (6-2, 6-4 alla giapponese Nara). Parte bene anche la campionessa in carica Garbine Muguruza (6-2, 7-5 alla britannica Broady), così come la tedesca Kerber (7-5, 6-3 alla Zvonareva). Può sorridere la stellina giapponese Osaka, che supera 6-4, 6-1 la rumena Niculescu. Passano anche la Ostapenko (6-3, 7-6 alla britannica Dunne), la Kasatkina (6-2, 7-5 alla croata Fett) e la Cibulkova (7-6, 6-1 alla francese Cornet). 

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Nadal
Zverev
Djokovic

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X