Rio 2016, volley: l'Italia parte forte, Francia travolta

Gli azzurri di Blengini debuttano in modo convincente alle Olimpiadi superando 3-0 i campioni d'Europa in carica

Debutto coi fiocchi per l'Italia del volley del ct Blengini alle Olimpiadi di Rio 2016. Gli azzurri travolgono 3-0 la Francia campione d'Europa nella prima giornata del girone A e vendicano la sconfitta delle ragazze di Bonitta, battute con un secco 3-0 dalla Serbia nella notte. L'Italia è protagonista di una prova autorevole al Maracanazinho e fa il pieno di fiducia in vista della sfida contro gli Stati Uniti in programma martedì alle ore 20.

Al Maracanazinho l'Italia parte fortissimo nel primo set volando sull'11-1 con uno scambio chiuso da Giannelli. La Francia però non ci sta e rientra grazie ai vari LeRoux, Tilly e Ngapeth e torna più volte a -1. Gli azzurri sul 21-20 trovano un muro vincente con Birarelli poi chiudono 25-20 sull'attacco fuori di Rouzier. Anche nel secondo parziale i campioni d'Europa devono inseguire la squadra di Blengini: Lanza firma il 16-9, Piano fa 20-13 poi, dopo un nuovo ritorno della Francia fino al 24-20, arriva il set point griffato dallo Zar Zaytsev. Il terzo set è invece più equilibrato, con i transalpini che rispondono colpo su colpo. L'allungo azzurro arriva sul 14-9 con una pipe di Lanza, poi Zaytsev firma il 19-11: Giannelli è super con il muro, alla fine è Antonov a chiudere i conti con l'ace del 25-15. Spiccano i 16 punti di Zaytsev, i 12 di Juantorena e gli 11 di Lanza; ottimo il muro azzurro che ha 3 punti da Piano e Birarelli, e 2 da Giannelli. L'Italia torna in campo martedì sera alle 20, ora italiana, per sfidare gli Stati Uniti.

TAGS:
Rio 2016
Volley
Italia
Francia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X