Vonn, le lacrime prima di ritrovare il sorriso

"Ho fatto una grande gara, ma Sofia ha sciato meglio di me"

Vonn, le lacrime prima di ritrovare il sorriso

Lindsey Vonn taglia il traguardo, il tabellone è rosso e indica +49 centesimi e lei indica Sofia Goggia come a dire "ancora tu!". Sì, ancora lei. Amiche e rivale, le due grandi protagoniste dello sci mondiale che lottano da due stagioni. Oro per l'azzurra e bronzo per la statunitense: "Ho disputato una grande gara, ma Sofia ha sciato un po' meglio di me. Oggi credoc che fosse inarrivabile", le prime parole della campionessa di Vail.

Un mix di emozioni per la Vonn che dopo l'arrivo della Mowinckel, argento, si è lasciata andare in un pianto nervoso. Un momento di debolezza prima di ritrovare il suo bellissimo sorriso. Un bronzo è sempre una medaglia olimpica e Lindsey lo sa bene. Raggiante alla cerimonia dei fiori, o meglio dei peluche. "Non ho rimpianti, sono davvero molto contenta. È stato difficile pensare che fosse la mia ultima discesa olimpica - ha detto la Vonn - ho faticato a tenere a bada le emozioni, sono molto orgogliosa della mia prestazione". Brava anche a parole.

TAGS:
Vonn
Sci
Olimpiadi
Discesa
PyeongChang
Goggia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X