Pyeongchang 2018: aperti i villaggi olimpici, c'è l'ufficio anti-molestie

La portabandiera azzurra Arianna Fontana ha guidato la delegazione tricolore all'interno della venue di Gangneung

Pyeongchang 2018: aperti i villaggi olimpici, c'è l'ufficio anti-molestie

In vista dell'inizio dei Giochi invernali il 9 febbraio, sono stati ufficialmente aperti i Villaggi Olimpici di PyeongChang e di Gangneung, con l'arrivo e l'insediamento delle prime delegazioni. La novità è il 'Safeguarding Office' per denunciare eventuali abusi e molestie. La portabandiera azzurra Arianna Fontana ha guidato la delegazione tricolore all'interno della venue di Gangneung. Con lei la squadra di short track e di pattinaggio velocità.

Nel Villaggio di PyeongChang sono attesi circa 3500 atleti, mentre a Gangneung ne sono previsti 2400. Il Presidente del Comitato Organizzatore ha salutato l'apertura con soddisfazione, nell'ambito di una cerimonia nella venue montana. "Siamo lieti di dare il benvenuto a tutti. La costruzione dei Villaggi e' iniziata in entrambe le residenze nel 2015 e vedere i nostri primi atleti che ora si sentono a casa è un momento molto significativo".

L'alzabandiera dell'Italia è in programma l'8 febbraio. I villaggi sono composti da tre sezioni: Plaza Area, Area Residence e un'area operativa. Qui e' possibile trovare un'ampia gamma di servizi e strutture che vanno da un parrucchiere, ufficio postale, banca e minimarket, a un centro fitness, a un centro religioso e alla sala da pranzo principale. Da oggi partono anche le operazioni di voto per la Commissione Atleti del Cio - tra i candidati c'è Armin Zoeggeler - ed entrano in vigore le linee guida chiamate a regolamentare l'utilizzo dei social network da parte degli accreditati. A PyeongChang, inoltre, saranno presenti - per la prima volta ai Giochi Invernali - sei nuovi Comitati Olimpici: Ecuador, Eritrea, Kosovo, Malesia, Nigeria e Singapore.

TAGS:
Olimpiadi
PyeongChang

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X