Russia 2018, Eroi Mondiali: Messi, l'erede del Pibe che vuole vincere con l'Argentina

L'attaccante del Barcellona sogna un grande torneo e la terza Coppa per dimenticare la delusione di Brasile 2014

Lionel Messi, l'uomo al quale manca soltanto un Mondiale per entrare nella leggenda e raggiungere Diego Armando Maradona, colui che invece è leggenda. Quattro Palloni d'Oro di fila tra il 2009 e il 2012 più quello del 2015. Titoli su titoli con il Barcellona (ed è inutile elencarli), ma con la maglia dell'Argentina ha collezionato soltanto lacrime e delusioni. Due finali di Coppa America perse contro il Cile e quella Mondiale di Brasile 2014 contro la Germania. In Russia, forse, avrà l'ultima possibilità per regalare all'Albiceleste la terza Coppa del Mondo dopo quelle del 1978 e del 1986.

TAGS:
Calcio
Mondiali
Messi
Argentina
Russia 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X