Russia 2018, Eroi Mondiali: Donovan, il mito americano in Giappone-Corea

Con due gol aveva guidato gli Stati Uniti fino ai quarti nel 2002: solo nel 1930 gli States avevano fatto meglio

In patria Landon Donovan è un mito, una leggenda o addirittura qualcosa di più. In Europa aveva giocato con Bayer Leverkusen, Bayern Monaco ed Everton ma senza successo. Ma per gli americani è il faro che guida la Nazionale fino ai quarti di finale del Mondiale giappocoreano del 2002. States eliminati soltanto dalla Germania: nel torneo migliore di sempre gli Usa arrivano tra le prime 8. Meglio, ma era un altro calcio e un altro format, soltanto nel lontanissimo 1930 in Uruguay.

TAGS:
Calcio
Mondiali
Donovan
Stati Uniti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X