Pogba trascina la Francia, Russia ko in amichevole

I Blues di Deschamps esultano grazie ai gol di Mbappé (doppietta) e dell'ex Juve. Inutile il gol di Smolov

Pogba trascina la Francia, Russia ko in amichevole

La Francia di Deschamps vince 3-1 in amichevole contro la Russia al Krestovsky Stadium grazie alle reti di Mbappé (40’ e 83’) e Pogba (49’). Il talento del Psg batte Lunev con il suo destro su assist di Pogba. L’ex centrocampista della Juve a inizio ripresa realizza su splendido calcio di punizione. I russi rientrano in partita al 68’ con Smolov. Poi Mbappé realizza una doppietta su suggerimento del bianconero Matuidi.

RUSSIA-FRANCIA 1-3
La Francia vince nel segno della Juventus: Pogba fa assist e gol, poi entra Matuidi e manda in porta Mbappé. La prima chance della partita è della Francia con Martial che al 10’ serve in area di rigore Mbappé, che fallisce clamorosamente il colpo. La Francia spinge il piede sull’acceleratore e un minuto più tardi ci riprova con Pogba: l’ex Juve trova il tempo giusto per colpire la sfera sul cross di Martial, ma Lunev esce dai pali e fa suo il pallone. La risposta dei russi è affidata a Erokhin, il cui sinistro dal limite su suggerimento di Smolov è completamente fuori bersaglio. Gli uomini di Cercesov si fanno rivedere al quarto d’ora proprio con Smolov che aggancia un preciso passaggio di Dzagoev e calcia da centro area, ma Lloris è attento e para. Al 26’ clamorosa occasione mancata dalla Francia con Mbappé che su assist di Martial calcia un missile da posizione ravvicinata, parato dall’attivissimo Lunev. Il portiere russo si rende ancora una volta protagonista alla mezz’ora quando ferma il colpo di testa centrale di Koscielny. La Francia cresce d’intensità e trova il gol del vantaggio con Mbappé che, liberato dall’assist di Pogba, fa fuori Neustadter con una finta e calcia nell’angolino in basso a sinistra (40’). Passano appena quattro minuti e la Nazionale di Deschamps avrebbe l’occasione per raddoppiare con lo scatenato Martial, ma il suo tiro viene bloccato da Lunev. Il secondo tempo si apre con il gol di Pogba che trasforma magistralmente un calcio di punizione con il suo destro fatato (49’). La Russia, però, non demorde e al 58’ sciupa una grandissima occasione con Granat che calcia fuori di pochissimo sulla destra. Sul capovolgimento di fronte è la Francia a sfiorare il tris con Koscielny, il cui colpo di testa viene fermato di nuovo da Lunev. Intervento che carica la Russia, la quale rientra in partita al 68’ con Smolov che trasforma di sinistro un cross che taglia tutta l’area di Smolnikov. Al 76’ ci riprova la squadra ospite con Umtiti sull’angolo battuto da Mbappé: il suo sinistro esce di molto a lato. Francia che chiude la pratica all’83: Mbappé fa doppietta sull’assist dello juventino Matuidi, entrato pochi minuti prima al posto di Rabiot. Gol bellissimo: l’attaccante del Psg accarezza il pallone con la suola e col destro lo mette sotto le gambe del portiere.

TAGS:
Calcio
Mondiali
RussiaFrancia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X