Arsenal, infortunio al tendine d'Achille per Koscielny

Se fosse confermata la lesione al tendine d'Achille, il centrale della Francia salterà i Mondiali

Arsenal, infortunio al tendine d'Achille per Koscielny

Si è chiusa in lacrime, con le mani sul viso e una barella che lo trasportava fuori dal campo la semifinale di ritorno di Europa League tra Atletico e Arsenal per Laurent Koscielny, 32enne francese dei Gunners. Un infortunio tremendo che con ogni probabilità costringerà il difensore a saltare i Mondiali con la Francia. Si è accasciato al terreno dopo pochi minuti per un problema al tendine d'Achille che non lascia spazio a previsioni ottimistiche.

Un appoggio infelice, mentre da solo, verso il centrocampo, seguiva l'azione, con la palla lontana. Laurent Koscielny, titolare dell'Arsenal ma soprattutto nazionale della Francia, è stramazzato a terra con un dolore atroce alla gamba destra: le immagini arrivate dal Wanda Metropolitano di Madrid non hanno lasciato spazio a molti dubbi, si è trattato di un problema al tendine d'Achille, che, se confermato, lo terrà lontano dai campi di gioco per diversi mesi.

Il primo ad accorrere per consolarlo mentre disperato piangeva sul prato dello stadio spagnolo è stato Antoine Griezmann, compagno di nazionale di Koscielny. La Francia perde così un tassello importante della sua rosa: Koscielny gode di grande stima da parte di Deschamps e si giocava un posto da titolare con gli altri due centrali, Varane e Umtiti.

TAGS:
Koscielny
Arsenal
Francia
Infortunio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X