Amichevoli pre-Mondiali: Argentina-Haiti 4-0, tripletta di Messi

Alla Bombonera show della Pulce. Higuain titolare, il quarto gol di Agüero

Amichevoli pre-Mondiali: Argentina-Haiti 4-0, tripletta di Messi

È già e sempre Messi mania. L'Argentina travolge Haiti nell'amichevole giocata alla Bombonera con un 4-0 tutto firmato dalla Pulce: tripletta e assist per Agüero, subentrato a Higuain. Il primo gol su rigore, al17' del primo tempo. Nella ripresa le reti al 66' e al 69', prima del poker del Kun al 69'. Sampaoli ha schierato dal primo minuto Fazio e Higuain, mentre tra i pali ha giocato Caballero del Chelsea. Solo panchina per Dybala.

Rifinitore e killer, trascinatore e goleador. Jorge Sampaoli inizia a godersi l'Argentina che sogna di avere ai Mondiali grazie a un Leo Messi in forma, in stato di grazia e soprattutto leader assoluto della sua nazionale. Un uomo in missione, potremmo dire, facendo ovviamente la tara sul livello degli avversari, con la povera Haiti travolta e senza riparo.

Sampaoli ha mandato in campo una formazione che si avvicina molto alla sua idea di squadra per il Mondiale. Nei giorni scorsi avevamo provato a raccontare l'idea tattica del ct, dopo il suo annuncio legato al 2-3-3-2. Ha schierato Caballero tra i pali, Fazio e Otamendi centrali di difesa, con Salvio a destra e Tagliafico a sinistra. Mascherano (premiato per le 143 presenze in nazionale) è stato impiegato come '5' davanti alla difesa, con lui hanno agito Lo Celso, ispiratissimo, Lanzini e Di Maria sugli esterni. Poi Messi e Higuain, sostituito al 60' da Agüero dopo una buona prova. Il Pipita si è visto negare il gol al 20' nel primo tempo e ha ispirato la rete del 2-0.

Messi ha dominato. Nel primo tempo il gol su rigore, procurato da Lo Celso (steso da un calcione violento). Nella ripresa ha dato i segnali di quello che potrà fare nel sistema di gioco della Seleccion: giocare in verticale alla punta, sfruttare le belle triangolazioni del reparto avanzato albiceleste, nel quale Lo Celso e Di Maria hanno dimostrato di essere già al top, ma anche le sgasate eccitanti per la Bombonera del giovane idolo Pavon, da tenere in grandissima considerazione. Messi ha timbrato di rapina al 59', poi ha siglato il 3-0 al 66' dopo una percussione di Pavon e infine al 69' ha illuminato Agüero con un corridoio magico.

In questa Argentina non c'è stato spazio per Dybala, rimasto in panchina, mentre per la prima volta dopo tanto tempo Higuain ha ricevuto applausi e appoggio sincero da parte dei tifosi della Bombonera, che hanno salutato così la nazionale argentina, che ora partirà per l'Europa. Prima il ritiro a Barcellona, poi l'amichevole del 9 giugno a Gerusalemme contro Israele.

LE ALTRE AMICHEVOLI

Perù-Scozia 2-0 (Cueva rig., Farfan)
Panama-Irlanda del Nord 0-0

TAGS:
Argentina
Haiti
Messi
Amichevole

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X