TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Amichevoli: Colombia e Portogallo vincono in rimonta

La Francia di Deschamps spreca il doppio vantaggio, una doppietta di Ronaldo beffa l’Egitto di Salah

Il gol di Salah al Portogallo, Afp

La Francia crolla a Saint-Denis nell’amichevole contro la Colombia che vince 3-2. I transalpini si illudono con Giroud (12’) e Lemar (26’), i sudamericani accorciano con Muriel (29’), pareggiano con Falcao (62’) e chiudono la rimonta con Quintero su rigore (84’). Ronaldo trascina nel finale il Portogallo contro l’Egitto, finisce 2-1. Vantaggio egiziano con Salah (56’), poi la doppietta di CR7 nel recupero (92’ e 94’).

FRANCIA-COLOMBIA 2-3
La Francia di Didier Deschamps sfida in amichevole la Colombia. I Blues trovano il vantaggio al 12’: Giroud è lesto nel ribadire in rete una palla che gli rimbalza sui piedi in area di rigore. La Francia macina gioco fino a realizzare il raddoppio: al 26’ Mbappé serve Lemar che con destrezza controlla il pallone e calcia insaccando alla destra del portiere. La Colombia reagisce trovando il gol che riapre il match al 29’: l’ex Sampdoria Muriel irrompe nella difesa avversaria e realizza uno splendido gol da fuori area chiudendo anche il primo tempo. Nella ripresa la nazionale di Pekerman trova la rete del pareggio al 62’: Falcao, su assist di Rodriguez, mostra la sua bravura in area di rigore controllando un buon pallone e concludendo nell’angolino sinistro. Al 65’ lo juventino Matuidi lascia il campo per l’ex bianconero Pogba. Al 68’ fa il suo ingresso in campo il doriano Zapata al posto di Falcao. Al 74’ si fa male l’ex Roma Digne costretto a lasciare il campo per Lucas Hernandez. All’83 Rodriguez lascia il campo all’ex Pescara Quintero che all’84’ realizza il calcio di rigore, per fallo di Umtiti, che consegna il successo ai colombiani che vincono 3-2.

PORTOGALLO-EGITTO 2-1
Un Portogallo “targato Italia” sfida l’Egitto dell’ex Roma Salah al Letzigrund Stadion di Zurigo. Tra gli undici titolari dei lusitani in tanti hanno militato in Serie A come l’ex interista Joao Mario, l’ex Napoli Rolando e l’ex Cagliari Bruno Alves, in attacco spazio al milanista André Silva. Il Portogallo, guidato da Cristiano Ronaldo, non riesce a impensierire l’estremo difensore africano Al-Shenawy e il primo tempo si chiude con un pareggio a reti inviolate. L’inizio della ripresa è più emozionante rispetto al primo tempo, al 56’ l’Egitto passa in vantaggio: Salah batte Beto con un tiro da fuori area che s’insacca nell’angolino basso a sinistra. Al 61’ Joao Mario lascia il campo a Quaresma, qualche minuto dopo sarà il turno di André Silva (al suo posto Guedes). Al 79’ lascia il campo anche Salah per Abdelrazek. La gara si decide nel finale. Fa tutto Cristiano Ronaldo: due punizioni di Quaresma (al 92’ e al 94’) consentono al fuoriclasse del Real Madrid di realizzare una doppietta di testa.

LE ALTRE AMICHEVOLI
Nelle altre gare della serata la Serbia di Lijaic e Maksimovic cade contro il Marocco di Benatia che vince 2-1 allo Stadio Olimpico di Torino. L’Austria dell'ex Inter Arnautovic batte la Slovenia di Ilicic: finisce 3-0. La Scozia crolla contro il Costa Rica che sorride vincendo 1-0. Infine la Polonia dei "napoletani" Milik e Zielinski battuta 1-0 dalla Nigeria. Un gol del "bolognese" Dzemaili basta alla Svizzera per superare 1-0 la Grecia.

TAGS:
Francia
Portogallo
Egitto
Ronaldo
Salah
Polonia
Nigeria

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X