Internazionali d'Italia: Halep stesa, Svitolina regina a Roma

Quarto successo nel 2017 per l'ucraina che piega in tre set la romena al Foro Italico

Elina Svitolina è la nuova regina di Roma. La 22enne di Odessa splende sul centrale in terra rossa del Foro Italico, batte in tre set 4-6, 7-5, 6-1 in 2 ore e 9 minuti la romena Simona Halep e si aggiudica l'edizione 2017 degli Internazionali d'Italia. Per l'ucraina, numero 11 del ranking WTA, è il quarto successo stagionale dopo Taipei, Dubai e Istanbul e il secondo in carriera sul "rosso" dopo quello di Marrakesh nel 2015.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33

Lapresse

Foto 34

Lapresse

Foto 35

Lapresse

Foto 36

Lapresse

Foto 37

Lapresse

Foto 38

Lapresse

Foto 39
Foto 40
Foto 41
Foto 42
Foto 43
Foto 44
Foto 45
Foto 46
Foto 47
Foto 48

Grande exploit di Elina Svitolina che batte Simona Halep sul centrale del Foro Italico di Roma e conquista per la prima volta in carriera gli Internazionali d'Italia di tennis. La 22enne di Odessa, vincitrice di altre tornei nel 2017 - Taipei, Dubai e Istanbul - si impone in tre set 4-6, 7-5, 6-1 dopo una bella battaglia di 2 ore e 9 minuti: un trionfo di prestigio che permetterà anche all'atleta ucraina di scalare posizioni nel ranking WTA e passare dal numero 11 al numero 6, il suo miglior posizionamento in carriera.

Nel primo set la Halep parte meglio, vola sul 5-2 con due break ma poi nell'ottavo game perde il servizio e si fa anche male alla caviglia. La romena, numero 4 del mondo, stringe i denti e chiude il parziale 6-4. Da lì però la sua gara si fa più difficile e la Svitolina prende coraggio: nel secondo parziale i break abbondano, sul 5-3 l'ucraina va a servire per il set ma la Halep ha un sussulto e torna in gara. Si arriva al dodicesimo game e la Svitolina centra il break per chiudere 7-5. Si va al terzo e decisivo set e qui la 22enne di Odessa ne ha decisamente di più: vince 5 game consecutivi, si porta sul 5-0 e poi chiude 6-1 dopo che la Halep, pur zoppicando, salva due match point.

TAGS:
Roma
Tennis
Internazionali
Halep
Svitolina

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X