Euro 2016, scontri tifosi ungheresi-steward a Marsiglia

Prima di Ungheria-Islanda: la polizia riporta la calma

Incidenti tra tifosi dell'Ungheria e steward si sono verificati all'interno dello stadio Velodrome di Marsiglia, prima del calcio di inizio del match contro l'Islanda valido per il gruppo F di Euro 2016. Circa 100 tifosi vestiti di nero hanno caricato gli steward, spintonandoli. La polizia in tenuta antisommossa è rapidamente intervenuta per riportare la calma. Brevi scontri anche tra tifosi e forze dell'ordine.

Non c'è proprio pace per questi Europei, ormai ogni giorno caratterizzati da episodi di violenza più o meno grave. Quanto successo al Velodrome prima di Islanda-Ungheria per fortuna non è paragonabile ad altre situazione ben più pesanti, ma è comunque da annoverare alla voce "incidenti". Un centinaio di tifosi vestiti di nero hanno cercato di scavalcare delle barriere per unirsi ad un altro gruppo di sostenitori ungheresi presenti allo stadio. In quel momento sono intervenuti gli steward che sono stati spintonati dai tifosi, molti dei quali sono riusciti ad attraversare il settore prima dell'arrivo della polizia in assetto antisommossa che ha riportato alla calma.

TAGS:
IslandaUngheria
Euro 2016
Scontri
Polizia
Steward