Euro 2016, amichevoli: il Belgio c'è, Norvegia piegata in rimonta

La squadra di Wilmots soffre ma vince 3-2 a Bruxelles. La Russia pareggia 1-1 con la Serbia

Euro 2016, amichevoli: il Belgio c'è, Norvegia piegata in rimonta

Il Belgio manda tre squilli all'Italia. Nell’ultima amichevole prima della partenza per la Francia la squadra di Wilmots, che esordirà a Euro 2016 lunedì 13 giugno contro gli azzurri a Lione, soffre ma batte 3-2 in rimonta la Norvegia allo stadio Re Baldovino di Bruxelles: per i Diavoli Rossi segnano Lukaku, Hazard e la sorpresa Ciman. Solo un pareggio per la Russia, raggiunta sull'1-1 dalla Serbia: Mitrovic risponde a Dzyuba nei minuti finali.

Risposte contrastanti per Wilmots in vista dell'attesissimo esordio del suo Belgio a Euro 2016. I Diavoli Rossi confermano di essere una squadra di talento ma, a poco più di una settimana dall'inizio dell'avventura in Francia, evidenziano qualche lacuna dietro. Basta guardare i due gol incassati con la Norvegia, certamente non una corazzata. Courtois viene trafitto prima da un destro a giro di Joshua King che tocca il palo e si insacca, poi da un sinistro di Berisha sotto l'inrocio: in entrambi i casi linea difensiva troppo attendista e passiva. Le buone notizie arrivano dall'attacco dove Romelu Lukaku è già in forma Europeo: è lui a sbloccare il risultato al 3' con una fucilata di sinistro che piega le mani a un Nyland per la verità non impeccabile. Sembra l'inizio di una festa per gli oltre 40mila spettatori accorsi a Bruxelles, ma l'uno-due della Norvegia ribalta tutto. Il Belgio, però, ha carattere e ribalta tutto negli ultimi venti minuti: al 70' Hazard insacca di testa su cross di De Bruyne dalla destra, tre minuti dopo è Ciman (30enne difensore del Montreal Impact) a siglare il gol partita con un'incornata da due passi su corner di Mertens spizzato da Alderweireld.

Finisce 1-1, invece, la sfida del Louis II di Montecarlo tra Russia e Serbia. I russi, inseriti nel Girone B di Euro 2016 con Inghilterra, Slovacchia e Galles, passano in vantaggio all'85' con un gran destro di Dzyuba su assist di Kokorin. La risposta della Serbia non si fa attendere e arriva dopo tre minuti: tocco in profondità di Tadic per Mitrovic che trafigge Akinfejev con un diagonale di destro.

VITTORIA PER LA TURCHIA
Sorride la Turchia che a Lubiana batte 1-0 la Slovenia. La squadra di Fatih Terim, che a Euro 2016 se la vedrà con Spagna, Croazia e Repubblica Ceca nel Girone D, non incanta ma torna a casa con una vittoria che dà morale in vista dell'esordio di fuoco contro la Croazia sabato prossimo a Parigi. Match winner Burak Yilmaz che al 5', sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti destra, viene letteralmente dimenticato dai difensori sloveni e insacca con un comodo colpo di testa.

TAGS:
Belgio
Norvegia
Euro 2016
Amichevoli